#PrimoMaggio
@AndreaTorti90
83

Io un lavoro ce l’ho. Momenti peggiori e momenti migliori, ma questo non è altro che il ritmo della vita stessa.
Mi sento soddisfatto? Sì. Soprattutto per il fatto di essere riuscito a essere assunto — prima ancora di laurearmi — in quello che è sì il mio ambito di studi, ma che può sfociare anche in qualcosa di altro.
Ciò mi sta insegnando, giorno dopo giorno, che è inutile credere che il lavoro si impari tra i banchi di scuola o nelle aule universitari. Esso è un’esperienza che progredisce di giorno in giorno, per la quale ciò che abbiamo imparato in precedenza è un arricchimento utile ad affrontare la sfida quotidiana.
Non si impara solo studiando e nemmeno solo lavorando. È un fantastico connubio.