Chiudo il 2015 così, con una foto scattata quasi d’istinto quando mi sono girato di scatto e dietro di me si è aperto questo tramonto su Entrelor visto dalla valle del Levionaz prima della salita notturna su Loson. Perché proprio questa immagine? Perché c’era il bel tempo dopo 48 ore di tempesta, ghiaccio e neve anche se é durato lo spazio di poche ore. Impari che bisogna forzare i propri limiti e governare le proprie paure. Quella volta sono andato avanti e non ho mollato quando mi ripetevo che non ci sarei riuscito. L’augurio è di riprovarci e di riuscirci ancora una volta. E poi un’altra volta ancora.

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Emiliano Citarella’s story.