Il Sisifo di Camus siamo noi

“Anche la lotta verso la cima della montagna basta a riempire il cuore di un uomo. Bisogna immaginare Sisifo felice”

Così termina il saggio filosofico Il mito di Sisifo di Albert Camus scomparso il 4 gennaio 1960.

Nelle lunghe notti del Tor ho immaginato di essere Sisifo soprattutto di notte quando meno la strada è visibile. Di notte e al buio, sotto la pioggia. Moderni Sisifo che lottano per la cima della montagna.