Tutte le difficoltà di riordino e di sistemazione di un glossario coordinato evidenziano che i dati di cui parli possono essere anche pubblici ma rischiano il mutismo o la plasmabilità a tesi preconfezionate.
Concordo sulla pubblicazione dei dati economici e anche sulla leggibilità dei bilanci.
luca corsato
21

Assolutamente! Anzi aggiungo che sulle tesi preconfezionate a livello mondiale Piketty fa anche una denuncia bella forte (per il suo stile) sui pochi istituti che hanno la forza di raccogliere dati su più paesi, ma che spesso liquidano velocemente le analisi sull’1%

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Enrico Bergamini’s story.