This story is unavailable.

buongiorno Matteo, scusa il tu ma è d’obbligo per sentirsi parte di una comunità.

credo che questa esperienza ti abbia insegnato tanto e sono sicuro che saprai fare tesoro degli errori o delle speranze molto spinte che fanno parte del nostro essere vivi. solo chi non fa non falla. oggi sei ancora tu la persona che può dare una svolta al paese e ringiovanirlo, gioca bene le tue carte, come un giocatore di briscola, lento, con buona memoria e agguerrito con moderazione. noi saremo qui a fare la nostra parte e ad aiutarti se avrai bisogno di aiuto. in bocca al lupo.

Like what you read? Give ettore baldanzi a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.