“Geometrie Poetiche” di Arjan Shehaj

A Ripa Teatina la mostra personale dell’artista albanese da Sabato 25 Aprile al 16 Maggio

L’Associazione Culturale “Marianne Wild Arte Contemporanea UnicA”, Il Comune di Ripa Teatina con il patrocinio della Regione Abruzzo e della Provincia di Chieti sono lieti di presentare “Geometrie Poetiche”, la mostra personale dell’artista albanese Arjan Shehaj presso la propria sede a Ripa Teatina in Torre di Porta Gabella Sabato 25 Aprile alle 19.00.

“GEOMETRIE POETICHE”, sono tali le forme tratteggiate dalla penna di Arjan Shehaj, che trasmettono energia e purezza. Infatti è proprio questa la ricerca artistica del giovane albanese che viene dall’Accademia delle Belle Arti di Brera in Milano: “Nel mio operare, sono partito dallo studio delle figure della classicità ed ho cercato sempre la semplificazione della forma. Così facendo l’ho liberata da antiche consuetudini, aprendo in maniera libera alla geometria e ai punti prospettici e alla ricerca di maggiore libertà. Le forme geometriche, inserite direttamente nello spazio, si animano come sculture dinamiche attraverso i vari punti di vista”.

La mono/bicromia di Arjan Shehaj, con i suoi tracciati costanti crea forme tridimensionali pure e semplici che trasmettono energia e vibrazione e allo stesso tempo, con questa sua mostra, è emblematica dello stato dell’essere dell’arte albanese: vitalità, libertà espressiva e universalità del messaggio.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.