Quella volta che avrei voluto scrivere di tutto quello che avrei voluto fare

Credo di aver iniziato almeno 0 blog da quando conosco “l’internet”.
Mi piace iniziare le cose e portare a termine solo quelle valide e questa cosa dei blog penso che vada così proprio per quello.
Non c’è nulla che riesca a soddisfarmi pienamente. Vediamo se Medium potrà far cambiare questa propensione all’abbandono.
Oh, va detto che l’abbandono vale per diverse cose.

Per dire, l’università, mica l’ho abbandonata perché son così scazzato da non finire un triennio.

Ci sono però delle cose che non riesco ad abbandonare e che rimangono costanti.

Sì, ecco, le costanti. Son quelle che mi accompagnano.
La fotografia, la passione per il basket, l’amore, la passione per il divagare.

Ecco, divagare. Appunto.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.