4 Domande Che Dovete Porvi Quando Create Il Vostro “Brand” Personale

I social media stanno cambiando radicalmente il modo in cui le persone si connettono e costruiscono relazioni personali.

La vostra presenza online deve rappresentare chi siete, deve aiutarvi a distinguervi, e deve necessariamente aiutarvi a costruire legami significativi che porteranno a nuove opportunità professionali.

I datori di lavoro, oggi, vogliono sapere molte più cose sul candidato di quanto un Curriculum Vitae cartaceo è in grado di trasmettere.

Vogliono che i loro dipendenti siano parte di una comunità che lavora per un obiettivo condiviso. Essi non si limitano a cercare un eccellente candidato, cercano un eccellente candidato con una personalità tale da renderlo perfetto per il team che si sta andando a creare.

Per costruire un brand personale che vi permetta di creare collegamenti più saldi e accedere a più opportunità è necessario porsi queste quattro domande:

1. Sto utilizzando i social media strategicamente?

Forse state usando Facebook o Twitter per rimanere in contatto con amici e colleghi. I più attenti potrebbero anche avere un portfolio su GitHub e Behance. Ma probabilmente non hanno pensato a come tutti i diversi profili dei social media non sono altro che pezzi dello stesso mosaico: un ritratto coerente di voi stessi.

Ogni aspetto della vostra vita online è una opportunità di branding. I social media mettono a disposizione una piattaforma per far conoscere a tutti i vostri progetti e le vostre passioni. Condividendo gli aggiornamenti del vostro lavoro, è possibile costruire relazioni con i potenziali colleghi.

La vostra attività di social media mette in mostra la vostra personalità e permette al vostro futuro datore di lavoro di conoscervi come siete nella realtà.

2. Che cosa può rendere la mia figura professionale interessante, diverse, e migliore di quella di altri candidati?

Cosa offrite in più voi rispetto a quello che offrono gli altri? Questo è quello su che verrà notato dai potenziali datori di lavoro quando andranno a cercare la vostra presenza online. Anche se siete scrittori esperti, non è sufficiente comunicare alla gente di essere scrittore.

Fategli vedere come utilizzate Twitter per pubblicizzare i progetti che dimostrano inequivocabilmente la vostra maestria nell'utilizzo delle parole.

Le vostre interazioni online sono un’altra occasione per sfoggiare le vostre abilità. Se vi vantate di possedere un notevole pensiero creativo o una buona capacità di problem-solving, partecipate a conversazioni in cui possiate offrire la vostra esperienza e mettete in risalto la vostra creatività. Mostrate le vostre abilità utilizzando i profili di social media.

3. Che cosa mi appassiona veramente?

I datori di lavoro non cercano solo lavoratori che si svegliano ogni giorno, fanno il loro lavoro, e tornano a casa. Vogliono membri di una squadra entusiasti di parteciparvi, desiderosi di lavorare per raggiungere insieme gli obiettivi che l’organizzazione si è prefissata e che approcciano il proprio lavoro con passione e dedizione.

La passione costituisce ciò che alimenta l’innovazione e mediante la creazione di un brand personale che prende vita dalle vostre passioni, si può dimostrare il livello di creatività e di impegno che si sarebbe in grado di apportare al nuovo posto di lavoro.

Cercate le piattaforme nelle quali si possono costruire relazioni con altri che condividono le vostre passioni e i vostri valori, che si tratti di GitHub per i programmatori, YouTube per artisti e musicisti o 500px per i fotografi. Queste connessioni possono portare ad opportunità che permetteranno di dedicarsi alle proprio passioni sia come hobby che come lavoro.

4. Quali qualità o valori posso apportare?

La vostra passione tuttavia, non può bastare. Avete bisogno di mostrare alla gente che avete sia passione sia competenze. Quindi, create contenuti utili e originali che le persone saranno felici di sperimentare. La creazione di contenuti validi mostra come si possa contribuire alla missione di una società.

È anche possibile mostrare il vostro valore nell'essere un grande collega di lavoro. Per costruire relazioni, non è sufficiente dimostrare solamente alle altre persone che siete in grado di fare grandi cose con passione è necessario dimostrare quanto possiate essere utili a loro.

Può essere semplice quanto aiutare le persone appartenenti alla vostra rete online a trovare nuove opportunità, oppure potete semplicemente offrire la vostra esperienza.

Mostrate alle persone che siete in grado di portare valore alla loro impresa e che farete di tutto per aiutarle a raggiungere i loro obiettivi.

La costruzione di un solido brand personale che permetta di essere notati, è semplice quanto seguire queste quattro raccomandazioni.

Utilizzate i social media in modo strategico, mostrate alla gente ciò che vi rende differenti e unici, radicate il vostro “brand” nella vostra passione, e mostrate in maniera inequivocabile il vostro valore.

Scritto in collaborazione con il mio amico e mentore Safwan Hak.