La circonvallazione ferroviaria di Trento è nel Recovery. Opportunità enorme per la città

Che impatto avrà sulla città di Trento la Circonvallazione ferroviaria? Oggi che il Recovery plan approvato dal Governo garantisce il finanziamento dell’opera, crediamo che questa sia una delle questioni più urgenti su cui siamo chiamati a interrogarci. Non solo noi amministratori pubblici, ma anche le imprese, l’università, i cittadini: tutti dobbiamo sentirci coinvolti nel dibattito o meglio nella sfida, come l’ha definita su queste pagine qualche giorno fa Mauro Marcantoni. Per non farci trovare impreparati e riuscire a cogliere tute le opportunità, per scongiurare gli errori e…


Bilancio di previsione finanziario 2021-2023 — Relazione al Consiglio comunale

Gentile Presidente del Consiglio, 
gentile vice Presidente, 
gentili colleghe e colleghi consiglieri,

tradizionalmente la relazione politica che accompagna il bilancio è l’occasione per fare il punto sullo stato di salute della città e sulla fase storica che stiamo attraversando. Infatti il documento finanziario che allinea in tabelle rigorose i progetti e gli impegni di spesa del prossimo triennio altro non è che uno strumento per cercare di incidere positivamente sul presente e indirizzare il futuro della città: un presente che, dal punto di vista sociale, economico e, naturalmente, sanitario, non…


Linee programmatiche di mandato 2020-2025. Il mio intervento in Aula

Gentile presidente del Consiglio comunale
Gentili consigliere e consiglieri

Il documento che discutiamo stasera accompagnerà la navigazione di quest'Amministrazione comunale nei prossimi cinque anni. In verità, per la loro complessità alcuni progetti non potranno essere realizzati nel giro di un lustro: ne siamo ben consapevoli, perché questo è un programma che vuole guardare oltre quest'esperienza di governo, per tracciare una rotta che impegnerà la città nei prossimi decenni. Come ha scritto di recente il filosofo della scienza Telmo Pievani, il nostro tempo è chiamato a recuperare il “pensiero delle cattedrali”…


Caso Zanella", la credibilità del Comune al primo posto

Caro direttore, ho letto con attenzione il suo editoriale dedicato al “caso Zanella”. È chiaro che, per una Giunta al suo esordio, le dimissioni improvvise di un assessore con deleghe importanti (mobilità e transizione ecologica) hanno rappresentato un problema non da poco: perché, a corsa appena iniziata, il governo della città si è dovuto fermare per chiedersi come mai la responsabilità assunta di fronte agli elettori sia stata subordinata da qualcuno ai doveri e ai sacrifici imposti dal movimento politico di appartenenza. Sia chiaro, ho il più assoluto rispetto per il…


Recovery fund, al Trentino la “lista della spesa" non serve

Gentile direttore, La ringrazio per aver dato spazio, in questi giorni sull'Adige, al dibattito sulla futura destinazione delle ingenti risorse che dovrebbero arrivare in provincia grazie al Recovery fund – Next Generation Eu. Si tratta di un tema di vitale importanza per il futuro del nostro Trentino: un tema su cui non possiamo permetterci di sbagliare se non vogliamo condizionare negativamente la qualità della vita delle generazioni che verranno. La condizione di estrema fragilità da noi tutti sperimentata in questo periodo non deve indurci a giocare al ribasso. Anzi, semmai…


Essere capaci di futuro

Il mio discorso d’insediamento in Consiglio comunale

Gentile presidente del Consiglio comunale Gentili consigliere e consiglieri Stasera iniziamo a scrivere un nuovo paragrafo della lunga e vivace storia democratica della nostra città. Credo che ognuno di voi senta, insieme a me, l’emozione e la responsabilità legati all’incarico che, con ruoli diversi, ci troviamo a ricoprire grazie alla fiducia che ci hanno accordato i cittadini di Trento. Fiducia che dobbiamo meritare e onorare innanzitutto in quest’aula, cuore di quella democrazia della prossimità incarnata dal Comune, istituzione fondamentale di uno Stato delle autonomie che è sempre da realizzare…


Trento. La bellezza produce bellezza

“Siamo Bellezza” è il titolo di un capitolo del nostro programma elettorale. È rimasto così fin dalla prima versione, sfidando alcuni tentativi di dissuasione. Le ragioni di chi mi consigliava titoli alternativi restano valide, eppure credo ancora nella mia scelta, perché è un concetto che esprime bene un’idea che ho chiara in mente. Trento è una città bellissima. E lo è, per certi versi, ogni anno di più. La tentazione di abbandonarci alla nostalgia del “quando Trento era più bella” non ha infatti a ben vedere molti appigli nella realtà. Nell’ambito del suo aspetto urbanistico…


Trento e lo smart working. Le opportunità da cogliere

Se in politica si dovessero seguire soltanto gli umori del momento, questo è un articolo che probabilmente non scriverei. Le cittadine e i cittadini che hanno risposto al nostro “fiume di idee”, hanno infatti espresso un livello di gradimento basso per l’esperienza dello smart working. Una prospettiva che invece, al pari del direttore Mantovan, considero di grande interesse e che sono convinto possa rappresentare per Trento una sfida da cogliere con positività e intraprendenza. Quando abbiamo proposto il nostro sondaggio, il lockdown era finito da poco, e alle spalle di ciascuno…


Il diritto di sentirsi in dovere

Alcuni anni fa venne proposto uno slogan che mi è tornato alla mente leggendo l’articolo di Alessandro Baracetti pubblicato oggi sul “Trentino”. Nello slogan la nostra autonomia veniva definita come “il diritto di sentirsi in dovere”, riassumendo così una duplice tensione: da un lato la consapevolezza di una forza, quella d’appartenere ad una comunità dotata di poteri e competenze speciali e del diritto ad esercitarli; e dall’altra il senso di responsabilità che ne derivava, e dunque i doveri che da questa provenivano nei confronti di ogni altro cittadino trentino e riguardo al sistema Paese…


Trento e Bolzano, Trento e Rovereto. Le alleanze possibili.

Ha ragione Enrico Franco quando indica nella sinergia tra medie e piccole città uno degli ambiti più promettenti per consolidare lo sviluppo e il benessere dei territori. È vero in senso lato ed è vero per un territorio come il nostro, dove anche grazie ad una politica delle interdipendenze e della cooperazione tra aree urbane e rurali si sono storicamente costruiti livelli di coesione sociale, sviluppo economico e crescita demografica migliori che altrove. Proprio per questo, una delle prime retoriche contro le quali mi sono espresso da candidato sindaco per la…

Franco Ianeselli

Sindaco di Trento 💛💙💛, Chiara&Andrea, pizza e nuoto

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store