Al limite internet in Brasile.

Anatel permette il dispiegamento di limite di internet a banda larga in Brasile nel contesto di turbolenza politica. Coincidenza?

In mezzo a tutta la confusione politica che il paese si trova ad affrontare, Anatel ha deciso di colludere con le aziende che forniscono servizi internet per quanto riguarda limite internet distribuzione stabilita nel paese.

Cosa c’è di divertente in tutto questo è che si tratta di un atteggiamento che va contro tutto ciò che è stato detto di Internet negli ultimi cinque anni.
Finora, il discorso era di diffondere la copertura dei servizi a banda larga nel paese per includere digitalmente la maggior parte possibile della popolazione.

Ora, con l’attuazione di questo nuovo modello, il servizio internet fisso funzionerà simile al servizio offerto nella copertura dei telefoni cellulari. Al raggiungimento del limite contratto servizio verrà arrestato immediatamente e può essere ripristinata mediante l’aggiunta di pacchetti complementari. L’altra opzione è quella di aspettare il mese di scadenza per cui vi è il rinnovo del suo contratto e quindi il servizio può essere ristabilita di nuovo.

Noi, gli utenti di Internet sarà il più grande affetto da questi cambiamenti. Ma dobbiamo mostrare alternative ai fornitori che non siamo soddisfatti con l’azione intrapresa da loro e vogliamo continuare internet fisso illimitato.

Per iscriversi al movimento virtuale per dimostrare la loro insoddisfazione, cliccare sul link e essere reindirizzati al virtuale sotto firmato e contribuire a non essere soffriamo un colpo.

TWITTER SNAPCHAT INSTAGRAM FACEBOOK