Dopo giorni vissuti nel panico per la mancanza d’acqua, la Regione Lazio rilascia nuovamente i permessi per i prelievi nel Lago di Bracciano. La Sindaca Raggi, ovviamente, non ha mosso un dito, ma quello che fa riflettere è come si sia risolta in poche ore un emergenza che sembrava inedita nella Storia dell’Uomo.

Dov’era questa emergenza a parte negli uffici ACEA?