Guida galattica alla progettazione culturale

Girolamo da Schio
Nov 19 · 3 min read
Photo by Spencer Imbrock on Unsplash

Questa è la storia di come un gruppo di 5 studenti abbia fatto parte per un anno dell’Orchestra Filarmonica di Torino. Un progetto di audience engagement in cui OFT ha attivato un canale di ascolto continuo rivolto a quello che vuole essere un suo target di riferimento: i giovani e gli studenti.

Giulia, Cecilia, Alessio, Alessandro e Girolamo, 5 abitanti di Torino che hanno risposto alla chiamata della locale orchestra filarmonica: in cambio di 5 abbonamenti alla stagione abbiamo fornito il nostro tempo, le nostre conoscenze e le nostre esperienze per aiutare OFT ad intercettare un pubblico giovane. In un anno di lavoro abbiamo partecipato alle attività dell’associazione seguendo la stagione concertistica, abbiamo curato alcune forme di comunicazione digitale collegate al brand OFT e abbiamo proposto, progettato e realizzato una campagna di comunicazione offline collegata al lancio di un nuovo abbonamento. Lo abbiamo fatto emozionati all’idea di, finalmente, poter confrontarci con qualcuno che, giorno per giorno si occupa di progettazione e produzione culturale.

Le difficoltà che abbiamo riscontrato sono state molte, pari almeno alle soddisfazioni.

Photo by Simon Noh on Unsplash

La difficoltà principale è stata quella intrinseca al progetto: l’obiettivo di OFT era quello di instaurare una conversazione con un pezzo di pubblico che non frequentava l’orchestra filarmonica, il pubblico giovane. Presi dall’entusiasmo e dalla voglia di sfruttare al massimo il tempo passato in orchestra abbiamo proposto loro la realizzazione di un intero piano di comunicazione: un progetto ambizioso rivolto ai fuorisede (studenti, militari…) che associasse la partecipazione ad un concerto della stagione in conservatorio alla gioia e nostalgia dell’invio di una cartolina a casa. La proposta ha entusiasmato OFT stessa, ma è arrivata in un momento in cui la gestione delle attività ordinarie non ha permesso di dedicare alle attività straordinarie, come quella da noi proposta, il tempo e le risorse occorrenti. A richieste di pianificazione e progettazione corrispondevano continui rinvii e ripensamenti, un caos creativo sfiancante, catalizzato dal fatto che i cinque giovani non erano abituati alle dinamiche lavorative, e che il progetto era altamente sperimentale anche per OFT.

Una delle immagini della campagna pubblicitaria / Via OFT.

La gioia principale è stata nella realizzazione e produzione delle cartoline. Siamo riusciti a decuplicare l’uscita di cassa investita dall’orchestra e abbiamo imparato a valorizzare enormemente il lavoro specializzato: l’advertising è disciplina seria nella quale, come nella musica, l’improvvisazione riesce solo se preceduta da grande studio e lunga esperienza.

Il risultato consiste in migliaia di bellissime cartoline e la sperimentazione di un nuovo tipo di abbonamento. Dopo un anno di lavoro, una proposta tanto vaga quanto innovativa è diventata un progetto misurabile che si è concretizzato in sei abbonamenti venduti ad un pubblico che non aveva mai provato i concerti OFT.

Abbiamo ascoltato un sacco di bella musica e visto con i nostri occhi quanto il classico sia contemporaneo, quanto impegno e quante prove stiano dietro ad un breve concerto.

Lo abbiamo fatto lasciando tracce sui social, con questo articolo e con un video in realtà virtuale; abbiamo conosciuto e conquistato il valore di una buona relazione, e, soprattutto ci siamo fatti, amichevolmente, convincere: alcuni di noi, pur essendo finito il servizio, sono rimasti abbonati.

In bocca al lupo a chi verrà,

buon young board a tutt* — GDS


Il video realizzato / © 2019 OFT.
Girolamo da Schio

Written by

Autore e producer, entusiasta della realtà virtuale. @robatonda & girolamodaschio.it

Welcome to a place where words matter. On Medium, smart voices and original ideas take center stage - with no ads in sight. Watch
Follow all the topics you care about, and we’ll deliver the best stories for you to your homepage and inbox. Explore
Get unlimited access to the best stories on Medium — and support writers while you’re at it. Just $5/month. Upgrade