Sedie in campo per Venezia

Venezia, al Lido inizia la 74a Mostra del Cinema. Anche quest’anno, per mancanza di fondi, ‘’Esterno Notte’’, proiezione in campo San Polo di alcuni dei film in gara alla Mostra e l’ultima serata del vincitore del Leone d’Oro, non si farà.

L’iniziativa, organizzata dal Circuito Cinema di Venezia-Mestre, era dedicata a residenti, studenti e a chi non aveva la possibilità di andare alla Mostra e costituiva anche un momento di incontro e socialità nel cuore della città, vissuto annualmente da migliaia di spettatori, nonché una delle poche iniziative veneziane rivolte in particolare ai cittadini.

Per protestare contro il taglio dei fondi da parte del Comune (120 mila euro circa) che dal 2014 impediscono la realizzazione di questo cinema all’aperto, il ‘’Gruppo 25 Aprile’’, Associazione impegnata per Venezia e la sua cittadinanza, organizza questa sera, 29 Agosto in campo San Polo, la proiezione del film ‘’Yuppi Du’’ di Celentano, il quale apprezzando l’iniziativa l’ha sostenuta autorizzando la proiezione del film.

L’iniziativa è gratuita ed aperta a tutti, autofinanziata dall’Associazione, però chi partecipa dovrà portarsi la sedia da casa, gesto simbolico a sottolineare la voglia di riconquistare uno spazio che è da sempre dei cittadini.

Ci sarà affluenza di pubblico? Quest’iniziativa sarà un successo?

Per saperlo, nel prossimo numero del Mancino un graphic novel darà un reportage della serata.

Gira voce che il sindaco stesso venuto a sapere dell’iniziativa avrebbe paradossalmente detto:

“Bell’idea! Vengo anch’io.”
Like what you read? Give Il Mancino a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.