di Maddalena Ronchi e Silvia Vannutelli *

La scuola è stata la prima a chiudere con l’arrivo della pandemia e l’ultima ad aprire con la fine del lockdown. Fino ad ora, le azioni prese sono state determinate esclusivamente a livello centrale, ma la riapertura del sistema scolastico prevede un importante ruolo anche degli enti locali. Mentre molte delle decisioni relative alla didattica dovranno necessariamente essere prese dal Ministero dell’Istruzione, in questo articolo identifichiamo alcune delle responsabilità dei Comuni e le più grandi sfide di cui dovranno occuparsi nei prossimi mesi.

La pandemia ha messo a dura prova tutto e tutti, ma mentre hanno ripreso sia la circolazione delle persone che gran parte delle attività economiche, la scuola è rimasta chiusa da fine febbraio, e tutta l’attenzione è quindi ora rivolta alla riapertura prevista per settembre. L’intenzione è quella di garantire un rientro il più “normale possibile”, che limiti, condizioni permettendo, il ruolo della didattica a distanza. In un nostro precedente intervento, ci siamo occupate d’identificare le più importanti problematiche da affrontare a livello centrale per rendere la didattica online non solo possibile, ma anche efficace per tutti. …


di Irene Di Ciommo e Ludovica Gazzé

Già prima della pandemia Covid-19, la maggior parte degli italiani usava l’automobile per i propri spostamenti quotidiani. L’imperativo del distanziamento sociale sta consolidando questa preferenza in queste prime settimane di riapertura. …


Il ruolo degli enti locali nel trasformare l’emergenza Covid in opportunità ed evitare deterioramenti strutturali nel mercato del lavoro

di federico bruni *

Già prima dell’emergenza Covid, l’asimmetria tra le competenze richieste dalle imprese e quelle offerte dai lavoratori limitava il potenziale di crescita del Paese. Vista la portata dell’impatto che la recessione del 2020 avrà sul mercato del lavoro, e la rapidità con la quale andrà arginata, gli enti locali avranno un ruolo importante nell’aiutare le imprese a ripartire. In questo senso sarà fondamentale: (i) supportare imprese e lavoratori nello sviluppare le competenze necessarie attraverso corsi di formazione, iniziative di connessione tra domanda ed offerta di lavoro e reti di condivisione tra piccole imprese; (ii) identificare le opportunità create dall’emergenza in termini di profili e competenze; (iii) riconoscere che le competenze necessarie alla ripresa potrebbero non essere le stesse dell’era pre-Covid; (iv) disegnare, calibrare ed implementare queste attività sulla base di informazioni quantitative e qualitative; (v) coordinarsi con tutti gli stakeholders al fine di minimizzare la duplicazione di iniziative e massimizzare l’impatto di questi interventi.

CBLab - Policy Mechanics

Aiutiamo i Comuni e le Amministrazioni locali a risolvere problemi complessi attraverso l’uso di dati, sperimentazione, progettazione e partecipazione civica

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store