Il futuro, prima o poi, torna
Matteo Renzi
1.2K484

caro Matteo,

quando sei stato eletto ho avuto fiducia. In te, dopo anni di disaffezione alla politica e di totale scoramento. Ma poi… con il passare dei mesi ho iniziato a pensare che c’erano in te tanti buoni propositi e belle parole ma… fatti pochi. Almeno per quel che riguarda la mia prospettiva personale, caratterizzata da pochi ma importantissimi elementi: Napoletana, giovane, dipendente di una PA, dotata di una fervida e continua propensione al cambiamento e appassionata di politica.

caro Matteo… hai fatto del referendum una battaglia politica personale. forse e dico forse…. hai perso di vista il ruolo che la gente come me ti aveva attribuito con fiducia, quello di un politico nuovo, giovane ((vivadddio!!!!) e vicino ai bisogni della gente.

torna ad essere quel che volevamo noi italiani e metti da parte componenti del tuo Governo che poco sanno di PA.

Ti ameremo di nuovo

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Irene Polito’s story.