Emergenza Roma

Anche se il PD è stato così bravo — in queste settimane — da far passare in secondo piano quello che sta succedendo a Roma, la serie di disastri che sta inanellando la giunta Raggi sulla pelle dei cittadini romani è ormai sotto gli occhi di tutti. La situazione è drammatica. E non mi riferisco alla polizza, né ai gossip, o alle liti fra capicorrente: tutto questo non mi interessa, né mi appassiona minimamente.

Mi preoccupa, invece, l’assenza di un piano strategico per la città, la mancanza di una visione sulle priorità di intervento e sulle direttrici degli investimenti, il fatto che manchi una seppur vaga idea di quello che dovrà essere la città di qui ai prossimi 5–10 anni. Affinché il vuoto possa essere colmato, nel tentativo di iniziare a ricostruire una proposta che coinvolga le associazioni e il mondo economico e produttivo della capitale, il PD di Roma ha avviato un forum sull’economia, inaugurando un circolo tematico interamente dedicato ai temi economici: Economy-Dem. Sto collaborando con entrambi per la realizzazione di analisi, incontri e proposte. A questo link potete trovare le slide su un’analisi centrata sulle potenzialità e le debolezze del terziario avanzato a Roma che ho realizzato per Economy Dem.

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Irene Tinagli’s story.