Econocom ON Challenge, un aiutino

hatchli

ON Challenge è il concorso lanciato da Econocom, l’azienda per cui lavoro, per raccogliere e premiare le migliori idee, quelle che riusciranno ad “anticipare il futuro” (no, macchina del tempo e droghe leggere esistono già, quindi non valgono).

Che le migliori intuizioni, con molta probabilità, viaggino già in circolo -evviva le sinapsi!- tra tre dei nostri quattro neuroni, in ammollo nella gelatinosa materia grigia, è cosa nota; ancor più noto, forse, il fatto che questa intuizione è frutto di elaborazioni di provenienze varie, soprattutto esterne alla nostra scatola cranica (vi fermate mai ad osservare qualche anziano che osserva voi che lo osservate? Eeeh?!?).

Esiste un mondo, là fuori, che potrebbe far schizzare a mille l’amperaggio della sinapsi di cui sopra: l’anziano osservato(re), un vicino antipatico, il figliol prodigo, quell’altro un po’ meno, un gatto, un cane, siti web generalisti, siti web specializzati, il “qualsiasicosa-sourcing”, l’internet intera, il vostro io, l’io di qualcun altro. A queste, che dovrebbero essere già buone fonti di ispirazione, voglio aggiungerne un’altra: hatchli, giovane piattaforma web e mobile per il lancio di idee, valutate, votate ed eventualmente rese famose “dalla folla” (crowd-something).

Dunque: inspirate, ispirate(vi) e partecipate. Qui. (ricchi premi, no cotillon).


Originally published at Luca Bonesini.