This story is unavailable.

Letto, ma non sono del tutto d’accordo con questa analisi. Contando che la mia visione soffre un po’ dell’effetto “nostalgia” dovuto al fatto di aver seguito queste serie da adolescente, devo dire che a me Bulma e Chichi appaiono personaggi femminili molto forti. Bulma è intelligente, ha una sua società, le sue invenzioni, non ha certo bisogno dell’uomo nella sua vita (anche se lo cerca da ragazzina, però poi matura come donna e diventa del tutto indipendente). Chichi non si è mai fatta mettere i piedi in testa e fa rigare dritto quello scavezzacollo del marito, crede nello studio della mente oltre che del corpo e lo inculca al figlio. Anche lei si presenta forte e determinata, alcune volte minaccia di lasciare il marito se non fa come da lei richiesto e ne esce vincitrice. Non ha di certo un caratterino da mogliettina sottomessa, ma neanche da suocera. Anzi, il loro mi sembra un rapporto abbastanza normale (lei che cerca di far rigare dritto un eterno bambino, ma che ancora lo ama e sta male quando lui torna a essere un bimbo e deve invecchiare da sola, ma comunque una donna che non si fa mai piegare dalle circostanze). Su One Piece nulla da dire, lì mi trovi d’accordo.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.