ESTONIA: KOIT TOOME & LAURA — VERONA

NAZIONE: ESTONIA
ESORDIO: 1994
EDIZIONI PARTECIPATE: 23
EDIZIONI VINTE
2001: Tanel Padar & Dave Benton & 2XL — Everybody
POSIZIONE PIÙ BASSA: 22°posto in semifinale: 2007

ARTISTA: qui diviamo in 2 la descrizione, è decisamente più funzionale.
 Koit Toome, classe 1979, è un nome noto sia in Estonia che all’Eurovision Song Contest, avendo già partecipato nel 1998 con la canzone “Mere Lapsed” (i bambini del mare), classificandosi 12°. Ha poi più volte ritentato l’accesso al concorso senza riuscirci, pubblicando nel frattempo diversi dischi, contando su collaborazioni varie con artisti estoni (tra cui Jetter Jaani, rappresentante estone del 2011), e diversi ruoli in musical di successo (da Rent a I miserabili)
 Laura Põldvere, classe 1988, è anche lei un’abituée della selezione nazionale estone (Eesti Laul) e ha già calcato il palco dell’Eurofestival nel 2005 con la girlband di cui faceva parte, le Suntribe, con la canzone “Let’s get loud”, che non superarono la semifinale (e ce credo!). Una volta sciolto il gruppo, ha tentato di ritornare anche lei sul palco eurovisivo più e più volte, senza mai riuscirci.
 Ci sono riusciti insieme, quest’anno, vincendo l’ultima edizione dell’Eesti Laul, battendo a sorpresa la grande favorita alla vigilia, la popstar di fama internazione Kerli (con una canzone orripilante)
CANZONE: titolo: VERONA… sì la città veneta di Romeo e Giulietta. Una storia di ritrovamento dopo essersi persi per la città italiana. È un capolavoro? NO, ma è tremendamente orecchiabile e ti si appiccica in testa senza mollarti. Canzone da cantare sotto la doccia e molto allegra, mio personale guilty pleasure.
POSSIBILITÀ DI RAGGIUNGERE LA FINALE: lo spero.

Ehm… nel frattempo, per la gioia di tutti gli amanti del trash, hanno rilasciato la versione italiana della canzone. Lascio a voi ogni giudizio 😂

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Lino’s story.