Non siamo cretini, siamo solo obbligati a concedere le nostre forze gratuitamente perché non possiamo permetterci di far passare troppo tempo senza “lavorare”.
Per un pugno di voucher
Malù Greco
161

Vero, è una lotta al ribasso.

Ho una domanda: come facciamo a superare il cortocircuito che ci obbliga a chiedere sempre di meno e dare sempre di più? Anche io sono spaventato dall’idea di “aspettare il nostro turno”, perché probabilmente sarà spalmato da qui ai prossimi 40 anni.

Like what you read? Give Loremann a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.