La Blockchain non funzionerà mai — Lo dice il mio Idraulico!

In un Video ho già parlato di cosa mi aspetto per il 2019 nel settore della blockchain.

Se non hai visto il video fallo subito da qui.

Ecco qui i primi esempi di Fomo Istituzionale!

Non li elenco tutti ma solo quelli che a mio avviso sono più significativi, e che vanno a prendere settori altamente utilizzati dal grande pubblico, e in questi esempi non elenco neanche gli Stati e i Governi che stanno sviluppando i loro servizi in Blockchain, ma semplicemente aziende che fatturano già Miliardi di dollari nel mercato tradizionale e che probabilmente sanno come muoversi per non restare tagliati fuori dal mercato stesso nei prossimi anni.

1) Amazon lancia il suo Web Services un servizio Blockchain gestito e un database Quantum Ledger.

Tiene traccia di ogni singola modifica dei dati dell’applicazione e mantiene una cronologia completa e verificabile delle modifiche nel tempo.

L’obiettivo principale di Amazon QLDB è quello di eliminare la necessità di impegnarsi negli ardui sforzi di sviluppo della creazione delle proprie applicazioni simili a libri mastri.

2) Huawei Cloud lancia ufficialmente il servizio Blockchain.

Huawei, gigante dei produttori di telecomunicazioni e smartphone, ha appena lanciato ufficialmente un servizio blockchain per l’uso globale attraverso i suoi servizi cloud.

In un comunicato stampa di ieri, Huawei Cloud, una divisione sotto la società Huawei, ha lanciato ufficialmente il suo Blockchain Service (BCS) per uso globale dopo il suo lancio per uso commerciale in Cina il 10 ottobre di quest’anno.

La blockchain è decentralizzata e aiuta a costruire la fiducia tra i partecipanti alla transazione. La blockchain può generare valore se utilizzata in applicazioni aziendali in specifici scenari di settore.

3) Carrefour pronto a lanciare la piattaforma di tracciamento degli alimenti costruita su blockchain

La multinazionale francese Carrefour ha annunciato che grazie alla tecnologia blockchain, gli utenti della famosa catena di ipermercati saranno in grado di monitorare tutti gli stati attraverso i quali i loro prodotti sono passati dalla produzione fino alla loro collocazione nelle mani del consumatori.

4) Arket, marchio di abbigliamento in-house del conglomerato di moda e design di H & M, ha confermato che sta testando VeChain .

Il team della controllata di H & M ha confermato che l’implementazione di blockchain è in atto:

“Arket ha eseguito una piccola prova di concetto (POC) attraverso un test pilota con VeChain per utilizzare la tecnologia blockchain per garantire la tracciabilità dei dati di prodotto nella catena del valore. Il test è stato realizzato su un berretto di lana della collezione autunno 2018”.

Tramite scansione del chip NFC di un prodotto, l’utente [acquirente in questo caso] può accedere a informazioni e dati di tracciabilità del prodotto come origine, materiale, fornitore e così via.

L’obiettivo principale di VeChain è quello di decentralizzare e trasformare il modo in cui vengono monitorate le supply chain e le catene gestionali globali. VeChain mira a raggiungere questo obiettivo fornendo una piattaforma più veloce, trasparente e affidabile.

5) Bosch, ha accelerato il tempo con la dodicesima più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato,

Il suo dispositivo di Internet of Things (IoT) avrà un ruolo vitale nel economia della cosiddetta “criptovaluta ambiziosa” IOTA.

Bosch Connectivity e il loro Cross Domain Development Kit (XDK), sarà un “dispositivo programmabile universale” che sfrutterà un’armata di sensori per misurare vari dati ambientali inclusi umidità, rumore e i livelli di luce e saranno ora, per la prima volta, in grado di raccogliere, caricare e vendere simultaneamente i dati sul mercato decentralizzato dei dati di IOTA in un codice completamente open source.

Attualmente, i dati sono per lo più limitati al controllo di alcune entità e non sono disponibili per le grandi masse. Pertanto, non tutti possono sviluppare nuovi casi d’uso o aree di business. Soprattutto in questo momento in cui i dati stanno diventando sempre più importanti, IOTA presenta una controparte dello status quo con il loro Data Marketplace.

Questa è una rivoluzione che permetterà alle aziende di fare la differenza sul mercato in termini di vendite.

6) Plague Hunters sarà il primo gioco Ethereum-based a sbarcare sulla console di Sony.

Diverse aziende sono al lavoro per implementare la blockchain nei propri giochi, gli sviluppatori di Plague Hunters sono arrivati per primi.

Conclusioni

Non so se credere al mio idraulico oppure continuare a studiare questa tecnologia…Quasi quasi continuo ad approfondire.

E tu pensi che sia tutto finito perchè tuo cugino o un Broker ti dice che Bitcoin andrà a ZERO?

Sei folle.