Un cuore che batte per due

Martina soffia per spostare i riccioli neri che le cadono davanti ai grandi occhi verdi, e lo guarda con dolcezza. Lui le accarezza il viso, provando una gioia tale che gli sembra di sognare.

Martina lo stringe a sé e lo culla, sussurrandogli che si ameranno per sempre. I loro cuori battono all’unisono come quello di una sola persona.

Fanno l’amore ancora una volta; poi lei si addormenta e lui rimane sveglio a guardarla.

Quando Martina inizia a destarsi, lui sente una forte inquietudine, che cresce fino a diventare angoscia mentre lei riprende coscienza; vorrebbe implorarla di non svegliarsi, ma la sua voce è muta. Lei apre gli occhi e lui svanisce.


Martina si alza dal letto col cuore colmo di tristezza per quell’amore sognato e mai esistito.

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.