Hai ragione Luca Vivan, la comunicazione sociale in Italia ha ancora molta strada da fare e sarebbe…
cristina galasso
51

Grazie per la lettura Cristina. Personalmente, mi interrogo da diversi anni sul ruolo della pubblicità, del giornalismo e ora del blogging. La mia conclusione, è l’azione: cercare di diffondere buone notizie e buone pratiche per sensibilizzare chi mi legge e infondere un senso di incoraggiamento e di stupore. “Guarda cosa stanno facendo queste persone, perché non possiamo farlo anche noi? Gli unici limiti sono quelli dettati dalla paura e dall’isolamento”

Like what you read? Give Luca Vivan a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.