Semplicemente, il più grande di questi grandi di cui nessuno parla mai. Bruno Neri, detto “Berni”; non dai tifosi, non dai compagni di squadra, ma da quelli d’arme: perché Bruno Neri è stato prima calciatore, e poi partigiano.
I più grandi calciatori italiani (secondo me)
Valerio Moggia
11

Se per caso capita dalle vostre parti, consiglio al riguardo il bello spettacolo del Faber Teater di Chivasso (Torino) che racconta la storia di Bruno Neri.