Fantastic Internships e dove trovarle

In questo articolo cercherò di condividere l’esperienza che ho accumulato in questi 3 anni di università nel cercare una internship per l’estate. Per chi non lo sapesse, internship significa tirocinio, ma preferisco la versione inglese perché é quella con cui sono piú a contatto.

Il perché

Inizierò questo articolo cercando di sottolineare i vantaggi che si hanno facendo tali esperienze.

Le internships sono esperienze lavorative che sono una bella aggiunta al curriculum di un futuro programmatore. Mostrano che hai già avuto la possibilità di capire come si lavora professionalmente, imparando cose che l’università raramente ti insegna. Inoltre un gran numero dei nostri colleghi universitari in Europa e in America non perdono un’occasione per avere tali esperienze, rendendoli i loro CV estremamente competitivi.

In secondo luogo, una grande motivazione per avere una internship sono i soldi (l’onestá prima di tutto). Tali esperienze sono spesso pagate (almeno qui a Londra) e la retribuzione é sicuramente competitiva. Abbastanza che si riesce a pagare un intero anno di universitá inglese (£9000) o comunque buona parte. Ovviamente tutto dipende in che compagnia si trova lavoro, ma consiglierei in ogni caso di evitare di lavorare gratis o avere un salario tanto basso che non si riesce neanche a pagare l’affitto con esso.

Inoltre, si puó anche avere la possibilitá di lavorare su progetti davvero interessanti da cui si puó imparare tanto personalmente, che é uno dei grandi vantaggi di tali esperienze.

Infine, forse uno dei vantaggi più grossi, é quello di poter ottenere un’offerta di lavoro, a seguito dell’internship, per quando si finisce l’università, così che si ci assicura anzi tempo un posto di lavoro. E se il vostro sogno é quello di lavorare per FB, Google o Amazon o <inserisci grossa compagnia> forse un’internship é uno dei migliori modi per arrivarci, dato che già ti hanno visto lavorare! Inoltre, tali compagnie offrono tali opportunità proprio per questo fine, trovare talento e assicurarselo il più presto possibile.

Vantaggio bonus delle internship: spesso le aziende organizzano diversi eventi per gli intern (coloro che fanno una internship) rendendo l’esperienza anche abbastanza divertente ed interessante in altri modi.

Il come

Magari ora ti ho convinto che avere una internship sia qualcosa che vale la pena provare. E probabilmente ti starai chiedendo come ottenerne una. In questa sezione cercherò di distillare quello che ho imparato in questi anni, dalle mie esperienze positive e negative.

In primis, é utile iniziare a fare una lista di possibili compagnie che offrono internships ed organizzare il tutto usando un foglio di calcolo così che ti é facile capire a quali compagnie hai mandato il CV, a quale stage sei nel loro processo e così via. Fare ciò ti aiuterà a non dover ricordare a mente per cosa devi prepararti o dove devi ancora mandare il curriculum, così ti puoi concentrare su altri aspetti più importanti.

Per trovare tali compagnie é utile usare motori di ricerca specializzati, come la ricerca su LinkedIn o Indeed. Parole chiavi come “Summer Internships” o “Software Intern” e simili dovrebbe essere tutto ciò che ti serve. Tieni in mente che un grandissimo numero di compagnie offrono tali opportunità, dalle start-up alle grandi compagnie tech come Google, passando per le banche come Goldman & Sachs e compagnie che fanno elettrodomestici come Dyson.

É incredibilmente importante iniziare questa ricerca il prima possibile. Io personalmente consiglierei Agosto 2018 per trovare lavoro per l’estate 2019, soprattutto se si vuole un posto ad una grande compagnia. Ad esempio Twitter inizierà a ricevere CV proprio questo Agosto per la prossima estate. Essere davvero in anticipo aiuto molto per le grandi compagnie come Google, dato che i posti vengono assegnati usando una strategia “first come first served”. É molto probabile che compagnie piú piccole non abbiano ancora aperto i portali per l’estate 2019 in Agosto, ma é importante sempre monitorare la situazione per mandare il curriculum il più presto possibile.

Una volta mandato il CV, se fortunati, dovrete passare diversi colloqui, a secondo della compagnia che vi accetterà. La preparazione per tali colloqui é importante e non é qualcosa da sottovalutare. Bisogna farsi furbi e cercare online che tipo di domande una compagnia solitamente chiede e cercare di prevederne altre, così che si può essere preparati al meglio. É importante ricordare che diverse compagnie hanno diverse strategie nel valutare i candidati, quindi bisogna prepararsi in modo ad hoc per ognuna.

Alcuni trucchi

Esistono alcuni trucchi che possono aiutare ad aumentare la possibilità di riuscita, soprattutto ai primi stadi del processo di selezione. Uno dei principali ostacoli é spesso quello di riuscire ad ottenere un colloquio data la grande quantità di candidati.

Il miglior modo di ottenere ciò é probabilmente conoscere qualcuno all’interno della società che vi può raccomandare, perché conosce le vostre capacità. Esattamente per questo motivo creare un network di conoscenze é importante nella nostra industria.

Se vi state chiedendo come fare a creare tale network, non vi preoccupate ci sono diversi modi. Andare ad eventi come meetup, conferenze o Hackathons aiuta tantissimo e si possono conoscere persone che possono davvero aiutare tantissimo, anche in altri modi. In quanto studenti tali eventi offrono tante agevolazioni, alcune conferenze offrono biglietti gratis o altamente scontati. Gli Hackathons più grandi ti pagano pure il viaggio! Ad esempio Hack the North, un hackathon con più di 1000 partecipanti in Canada che in questo momento sta accettando le application per l’evento a Settembre.

Nel caso in cui viaggiare per tali eventi é troppo difficoltoso, non preoccupatevi viviamo nel 2018 e le comunità online esistono. Molti dipendenti di grandi e piccole compagnie sono spesso coinvolti nel mondo open source, quindi conoscerne alcuni é relativamente facile se si riesce ad integrarsi con alcune comunità open source.

Il finale

Penso che le internships siano delle bellissime esperienze per crescere come programmatore e anche come persona.

Per poter fare una internship bisogna spesso essere degli studenti, quindi non ritardate la ricerca di tali opportunità!