10 tips d’aiuto per i periodi difficili

Ci sono dei periodi in cui le cose non funzionano proprio, le energie si disperdono e lo stato emotivo cala nell’oblio. In questi momenti può essere utile avere una “cassetta degli attrezzi ” che ci aiuti a superarli velocemente.

Ogni mattina ci svegliamo e scegliamo la direzione della giornata. Come ho già scritto è alla mattina, quando siamo appena svegli il momento perfetto per costruire una giornata migliore.

La mattina possiamo andare in modalità di “default” e svegliarci timorosi o preoccupati per cose del tipo: come faccio a pagare le bollette, come guarirò questo rapporto, come troverò un lavoro, ecc … .. oppure possiamo decidere in modo consapevole di scegliere il tipo di giornata che vogliamo sperimentare.

In altri periodi invece gli eventi avvengono così rapidamente da farci prendere dal dramma di non avere scelta. Le cose succedono e non possiamo farci niente…

Ma anche in mezzo alla confusione, ai dolori e alle sofferenze, tutti noi possiamo scegliere la nostra reazione alle circostanze che accadono. Non importa cosa succede, sta a noi decidere come reagire a quello che succede.

Sono il primo ad ammettere che questo è difficile da attuare quando la vita si mette contro di noi e proprio per questo:

E’ molto più facile decidere di impostare la giornata in arrivo prima di essere “aggrediti” nei periodi difficili.

Se ti prepari, la vita non ti troverà impreparato….Penso seriamente che i primi 15 minuti della giornata siano la parte più importante di tutte le ore restanti fino a sera.

E’ come mettere un treno sul proprio binario all’inizio della giornata piuttosto che cercare di raddrizzare il treno dopo che ha già deragliato…( Credo che l’esempio sia chiaro

Quindi ecco alcuni consigli per aiutarti nei periodi bui a prendere il controllo della giornata in arrivo, prima che questa inizi.

Appena ti svegli domani mattina, ricorda di:

1. Non dare per vero quello che ti “suona” in testa in certi periodi. Tu non sei i tuoi problemi e non sei i tuoi fallimenti, quello che è stato in passato ti ha dato esperienza che ora puoi sfruttare a tuo favore. Hai un potenziale illimitato che ha solo bisogno di essere messo in moto, e per farlo hai bisogno di liberare la mente dalla paura di non riuscire.

2. Tieni la visione su quello che vuoi, non su cosa accade adesso. Appena ti svegli rimani un po’ di tempo sulla tua visione migliore. Concentrati subito su quello che vuoi portare nella tua vita, piuttosto che su quello che sembrerebbe rivelarsi adesso. La mente detiene una sola attenzione alla volta, decidi tu quale deve essere.

3. Mantieni la fede. Quando capitano cose spaventose, ricordati di rinnovare la fede che tutto si stia preparando ad essere come dovrebbe… Se l’intero Universo lavora alla perfezione e noi siamo parte integrante del Tutto, le cose che stanno accadendo dovrebbero esserlo anche per noi.

La nostra grande sfida è di non trattare con ciò che può apparire come un problema adesso, ma di riuscire a trovare una benedizione anche in quella situazione. Difficile, me ne rendo conto, ma cerca in questi periodi di trovare il “regalo nascosto” in ciò che sta accadendo intorno a te.

4. La Paura è falsa ma ti appare reale. Ricorda che la paura è solo un’illusione. E’ solo energia che può essere reindirizzata verso la passione, la gioia o l’eccitazione, semplicemente cambiando la tua attenzione.

E’ l’attenzione che dai alle cose che le fortifica, quindi la sfida è quella di scegliere verso cosa vuoi fare attenzione, e farlo di nuovo se la paura insiste, e ancora una volta finché tutto si placa.

5. Ricorda che anche questo passerà. Tutte le cose vanno e vengono, iniziano periodi e si concludono. Il cambiamento è l’unica costante nella vita di tutti noi. Quindi apriti, adattati al cambiamento e sappi che quello che adesso può apparire come una montagna davanti a te, presto sarà un granello di sabbia dietro di te.

Sapere che anche questo momento passerà, ci permette di passare indenne attraverso qualsiasi cosa.

6. Ricorda la tua Forza interiore! Pensa che sei un essere infinito con un potenziale illimitato. Davvero, quando si pensa in questo modo tutto cambia… Può un essere infinito aver timore di qualcosa?..Tu sei infinito. Tu sei molto più grande di qualsiasi dei tuoi problemi.

Se riesci appena sveglio ad attingere da questa grandezza di intenti, sei in grado di mettere le cose su un’altra prospettiva e di superare ogni ostacolo.

7. Circondati di persone che ti sostengono. Nei periodi in cui si dimentica quanto siamo potenti, gli altri (quelli selezionati) saranno lì per aiutarti a vedere la bellezza e le possibilità della tua vita, ascoltali, fatti sostenere. Gli altri saranno lì per aiutarti a raggiungere i tuoi sogni, per contribuire nel modo migliore al tuo benessere.

8. Renditi conto che non sei solo. Tu sei parte dell’Universo, sei parte delle tante forze amorevoli della Natura. Non sei destinato a camminare da solo, e non potrai mai veramente farlo.

Siamo intrecciati tra di noi e siamo tutti parte dell’altro. Siamo tutti uguali. E stiamo percorrendo questa strada insieme, passando attraverso le stesse cose, imparando le stesse lezioni. Diventa compassionevole con chiunque incontri nel tuo cammino perché è come te, è parte di te.

9. Pratica la Gratitudine. Quando elenchi le tue benedizioni un mondo di abbondanza si apre a te. Se vuoi concentrarti sulla tua crescita, lascia che sia la gratitudine a mostrarti il cammino.

10. Fai qualcosa per qualcun’altro. Inizia la tua giornata chiedendoti: “Come posso essere utile agli altri” ed osserva come i tuoi problemi diminuiscono. La dimensione del problema diminuirà in proporzione alla tua disponibilità di dare agli altri.

Sii li per loro, e fai quello che vorresti fosse fatto per te, se lo fai veramente senza aspettarti di essere ricambiato subito, il mondo presto cadrà ai tuoi piedi.

Fonte Ispiremetoday.com

Scarica la mappa mentale che troverai tra un attimo e rileggila domani mattina, anche scegliendone uno al giorno, metti in pratica questi consigli nella tua vita e fammi sapere come funzionano per te.

10 Tips per i periodi bui

Clicca sulla foto per scaricare la Mappa Mentale

Ti va di commentare nel box sottostante o di condividere?..

Stiamo tutti camminando lo stesso percorso ed i momenti bui sono dei passaggi verso periodi migliori che inevitabilmente ri-capiteranno in modo ciclico… se sappiamo cogliere la lezione

Stammi al Meglio Ciao Marco

Foto Flirck

Tag: consigli, emozioni, giornate, paura, periodi no, periodo, problemi, regole


Originally published at www.latuamappa.com on September 26, 2015.