Grazie! La parola magica che cambia tutto..

Basta iniziare a dire Grazie se vuoi che la felicità bussi più spesso alla tua porta… Qui raccolgo i pregi dell’apprezzamento e semplice dire Grazie!

La parola Grazie ha un potere nascosto..Prima di elencarti i motivi per cui dire Grazie, voglio portarti ad una riflessione che puoi notare ogni giorno. Quante persone vedi fare i complimenti, apprezzare e ringraziare gli altri?… Poche vero?..

E ci lamentiamo che la società non abbia rispetto delle persone?.. Che ci siano ancora conflitti?.. Se non partiamo dal migliorare i nostri rapporti famigliari ed amicali, se non siamo capaci di fare questo fra di noi, come possiamo pretendere la pace fra le nazioni?..

Bene, hai già capito cosa intendo dire, iniziare con il dire Grazie ed apprezzare tutto quello che merita un nostro riscontro è il modo per rendere e renderci la vita migliore.

Impariamo a dire “Grazie,” a Dio, agli altri. Lo insegniamo ai bambini, ma poi lo dimentichiamo!Papa Francesco

Perché non ringraziamo e non mostriamo apprezzamento agli altri?.. Da questo video della Dott. Laura Trice si evince che siamo restii ad apprezzare, ad elogiare e ringraziare gli altri per un motivo molto semplice.

Abbiamo paura di esporci, di non essere considerati, del loro giudizio, della loro non comprensione nei nostri riguardi. Quindi li trattiamo come nemici e li teniamo distanti. Mostrando loro la nostra complicità, la nostra vulnerabilità con un apprezzamento o un elogio, daremmo prova di un loro potere su di noi, sulle nostre emozioni, cosa che raramente ci permettiamo di concedere perché temiamo ne possano approfittare.

Potrebbero abusarne o deriderci, trascurarci e questo il nostro ego non lo permette a nessuno… Mentre in fondo sappiamo che il primo elemento che ci garantirebbe amicizie vere e piacevolezze maggiori, più amore, rispetto e felicità nella nostra vita è proprio questo: L’Essere Grati e Dimostrarlo!

Essere grati per un’attenzione nei nostri riguardi, per quello che diamo per scontato ogni giorno, essere riconoscenti per il buon modo con cui ci trattano e mostrare apprezzamento per tutto quello che abbiamo è la prima formula per la felicità vera, non il denaro…

Contrariamente al luogo comune: “Il denaro fa la felicità” si è capito finalmente che la verità è nell’esatto opposto: E’ la felicità che rende più facile tutto, sia il benessere personale e che quello finanziario ed il modo per iniziare ad essere felici è dire Grazie!

La gentilezza e la cortesia è un bene raro..Perché?…

Perché la gentilezza oggi è considerata Buonismo, un termine cognato da chi di buono ne fa poco..

Alcuni esempi di chi non elogia, apprezza e ringrazia mai.

  • Un padre che non sa apprezzare un figlio, o che non dimostra con i fatti e gli atteggiamenti la sua complicità ed amorevolezza, non ha ancora capito il mestiere di padre e probabilmente formerà un figlio simile a lui.
  • Un maestro o una madre distante emotivamente dai loro pargoli creeranno adolescenti ribelli che non accettano rimproveri perché impareranno che esporsi amabilmente è sbagliato e pericoloso.
  • Un dirigente che non sa notare, elogiare e motivare i propri collaboratori perderà leadership e sarà chiamato padrone, e l’uomo è molto meno fedele degli animali…
  • Una società che non sa valorizzare i propri talenti e pregi è destinata a vederli sfuggire dalle mani ed a cercarli altrove.
  • Un mondo che non sorride ed apprezza la luce avrà meno sole e più nebbia.

Tutto funziona se si condividono informazioni ed Emozioni che danno maggiore forza, energia, motivazione. Anche a chi se lo aspetta da noi senza dircelo spontaneamente. Anzi, se ci pensi….. spesso siamo obbligati a chiederlo noi direttamente.

Dimmi come mi sta questa gonna?… Secondo te, ho fatto bene?.. Ti piace questo ……?..

Come ho scritto spesso nei precedenti post, ( per ricordarlo anche a me quando il mio ego scalpita..) alcuni dei 12 Bisogni Universali dicono di dimostrare:

  1. Apprezzamento per i risultati degli altri.
  2. Complicità vera e spontanea nei loro riguardi.
  3. Rispetto del pensiero altrui anche se non combacia con il nostro.
  4. Supporto nel superare fasi critiche.
  5. Nessun giudizio o critica sentendosi perfetti perché nessuno lo è..
  6. ecc.. ecc..

2000 anni fa un Signore disse: Non fare ad altri quello che non vuoi sia fatto a te..

E la più semplice e magica parola che illumina qualsiasi anima è Grazie! In modo vero e genuino, apprezzando naturalmente quello che merita di esserlo.

Ecco tre link in italiano di ricerche scientifiche sui benefici dell’appezzamento e della parola magica Grazie!.

La gratitudine è non solo la più grande delle virtù, ma la madre di tutte le altre. Cicerone

Un Grazie forma onde che ritornano..

Come puoi dare e ricevere più Grazie nella tua vita?..

Alcuni esempi reali di un esercizio che puoi fare appena hai un attimo di tempo, è mostrarti cosa ho fatto negli ultimi mesi.

Ps: Raccogliere e scrivere i passi fatti durante la giornata o la settimana, ti motiva ed allena a mantenere le abitudini positive, sulle quali puoi riflettere ed imparare da te stesso/a.

  • Mi tengo il tempo necessario per stare e parlare con mia madre delle sue cose e non delle mie…
  • Ascolto ed osservo la mia compagna cercando di capirla. Ps: Non sempre facile 😃
  • Ringrazio per la mia salute e quella dei miei cari quando passeggio.
  • Pongo attenzione alle reazioni delle persone con cui lavoro, cambio discorso o strategia se vedo stanchezza e disinteresse.
  • Motivo a fare di più (anche se io non ne ho voglia io per primo) ed uso l’entusiasmo per ricaricare entrambi di energia.
  • Ho regalato una piccola ma utile chiave ad un allievo che ne aveva bisogno. Poteva certamente comprarla da solo ma il pensiero conta..
  • In un appuntamento la frase: Ottimo, siete in perfetto orario, Grazie… era scontata ma ha illuminato il viso dei nuovi arrivati all’istante mettendoli immediatamente a loro agio.
  • Un messaggio o un gesto di attenzione verso un collaboratore, un amico o un semplice commesso in un negozio porta dei benefici notevoli ad entrambi…
  • Esempi: Complimenti per l’arredamento del negozio, molto carino… Risultato: Grazie Tante…lei è molto gentile..(sconto)
  • Grazie per la sua disponibilità, lo apprezzo…Risultato: Ma prego, fossero tutti così i clienti sarebbe più facile lavorare…
  • Grazie per il messaggio…Grazie per avermi tenuto il posto…(Sportivo in serie A) Risultato: Tre Iscritti al corso.
  • E che dire del vestiario?… infinite sono le occasioni per mostrare il nostro apprezzamento senza essere appiccicosi.

Difficoltà : Nessuna, forse un po di esercizio a ritrovare una cortesia perduta.. Benefici : Notevoli, il mondo risponde esattamente a come lo trattiamo.

Ringraziare ed Apprezzare colora la tua vita..non solo quella degli altri.

So cosa stai pensando… il mondo non sempre risponde come vorremmo e di persone indisposte ne troviamo tutti i giorni. Possiamo però decidere verso chi muovere le nostre emozioni e lasciare scorrere le negatività trasmesse dagli altri che giudicano il nostro buon modo con un secondo fine… Con un Grazie o un apprezzamento sincero non solo aiutiamo loro a riprendere autostima, ma anche noi stessi, se il nostro gesto non dovesse andare a buon fine avremo almeno scosso la loro invidia.

Ps: Tutte le persone che hanno scaricato questa mappa mentale sulla Felicità, nella pagina di benvenuto hanno potuto leggere che basta mettere un segnale orario sul proprio Smartphone che ci riporta mentalmente a qualcosa di importante per noi. Sai qual’è il mio da anni?.. Grazie!!!

Nei saluti finali ti porgo ancora una domanda: In quali occasioni, tu puoi mostrare apprezzamento o dire Grazie?… fai una lista e metti in pratica per saggiarne i risultati.

Grazie a te per aver letto fino a qui e se vuoi condividere o commentare sarà Apprezzatissimo

Stammi al Meglio Ciao Marco

Foto da Flirck

Tag: apprezzamento, Buonismo, essere felici, felice, felicità, gratitudine, grazie, ringraziare


Originally published at www.latuamappa.com on November 28, 2015.