I Big Data sono senza senso per una strategia di Marketing

I Big data hanno un tempo ed uno spazio, ma perdono il loro senso se sono applicati ad una strategia di marketing, spiega Michael Laps.

“I Big data: sono troppo vasti, troppo lenti e creano troppa frustrazione quando devono essere incasellati ed analizzati. Questo è il motivo per il quale propongo di analizzare gli small data, detti anche dati agili…”

Gli small data seguono più che i dati, le analisi delle emozioni…

Continua a leggere l’articolo “I Big Data sono senza senso per una strategia di Marketing” sul mio sito www.davidemare.com