“Timbrate qui il vostro biglietto”
L’italiano inaccessibile: la tremenda fatica di complicare le cose semplici
Michele Diodati
74

Ancora che non hanno prodotto il surreale — anzi quasi dadaistico — “obliterate qui il vostro titolo di viaggio”