Il futuro, prima o poi, torna
Matteo Renzi
1.2K482

Alcune osservazioni critiche da parte di una tua entusiasta elettrice.

1- farsi meno nemici (lo stesso insopportabile Bersani ogni tanto qualcosa di sensato ce l’avrà da dire, e andrebbe ascoltato e gratificato). L’approccio usato finora per un po’ ha funzionato dando a molti italiani l’impressione che finalmente qualcuno stesse cambiando le cose, anche a costo di scontrarsi con partiti, correnti, sindacati, enti, apparati… ma poi a un certo punto ha smesso di funzionare: nel tempo i nemici sono diventati troppi e questo ha spostato, in pochi mesi, il baricentro dei giornali e delle TV.

2- ricondurre tutti i provvedimenti a un disegno politico più generale e concreto (che tenga conto anche che nel medio periodo bisognerà aver trovato il modo di ridurre il debito e di redistribuire verso il basso la ricchezza, e che per questo non basterà aumentare i posti di lavoro)

3- ridurre le apparizioni televisive e, quando ti capita di andare in una trasmissione nazional-popolare, assumere un atteggiamento particolarmente istituzionale

4- smetterla di citare i boyscout che, non per colpa loro, suscitano solo risolini sia nei giovani che negli altri.

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Marta Venti’s story.