Il Digital Fundraising è una maratona

Hai provato il Crowdfunding e non funziona, il Social Media Marketing e non funziona, le DEM e non funzionano, le campagne Display e non funzionano, il keywords advertising e non funziona. Ma allora cos’è davvero efficace per raccogliere fondi online?

La componente “digital” in una campagna di raccolta fondi si deve evolvere come si evolvono le dinamiche comunicative della società moderna

Ad oggi, è importantissimo conoscere e comprendere i trend che fanno funzionare il digital fundraising, serve una strategia digital ben definita e coesa con il resto delle aree della raccolta fondi, offline, corporate, major e comunicazione.

La digital revolution ha smesso di esistere o non è ancora stata compresa appieno?

Il Digital fundraising non è una corsa di velocità, è una maratona. Ci vuole tempo, pazienza, abnegazione, passione e costanza per far funzionare un piano di raccolta fondi e con essa, è necessaria un’adeguata strategia digital.

Il Digital Fundraising deve pensare alle nuove tecnologie, come nuovi modi di “portare la comunicazione” ai sostenitori perchè sarà proprio la “comunicazione” che farà la differenza tra il successo e il fallimento della raccolta fondi del prossimo futuro.

Leggi l’articolo completo su >> Rete del Dono

Like what you read? Give Mattia Dell’Era a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.