This story is unavailable.

Caro Matteo, forse non tutti i mali vengono per nuocere; perdere persone che non hanno voluto rispettare le regole perché non erano loro a fare da giudici, beh, tutto sommato non mi dispiace. Io ci ho visto una lotta caratterizzata da un rancore personale così forte da alterare il giudizio politico, una lotta di vecchi, sia d’età che di passato politico, contro i giovani, una lotta in difesa di posizioni acquisite e rendite contro chi voleva innovare la società italiana e renderla competitiva. Quindi continua nella tua azione; adesso sei libero da legami e retaggi del passato; approfittane per tornare al primo Matteo, quello più aggressivo verso l’avversario politico, quello che non era bloccato dalla necessità di frenare le proprie idee se no perdeva i voti di FI e poi del NCD; torna al maggioritario e rifletti che la Consulta ha solo bocciato il ballottaggio tra due partiti ma accettato il premio di maggioranza; e se il secondo turno fosse un ballottaggio di coalizione? una legge elettorale, che al primo turno fa governare un partito che raggiunge il 40% e al secondo turno fa vincere una coalizione che raggiunge il 50%+1 dei voti, darebbe all’Italia un governo stabile per 5 anni!

un sorriso.

massimo

Like what you read? Give massimo civilotti a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.