E’ come avere un film proiettato dietro agli occhi, il tuo film, un film che personalizzi in base ai tuoi gusti, ai tuoi sogni e alle tue esperienze, un film che solo tu puoi vedere, sapendo che anche se qualcuno seguirà la stessa trama il film sarà comunque diverso.
Leggere
stacciaburatta
41

E’ verissimo! L’ho sempre pensato anch’io, che il bello di un libro che ti prende, è che inizi presto a formarti delle immagini, e più ti prende più sono precise. Il colore della luce di un posto, i sorrisi, quasi la qualità dell’aria… ed è una sceneggiatura tua personale, appunto: a differenza di un vero film, questo è solo tuo. Nessun altro avrà mai le tue stesse identiche impressioni, traversando lo stesso libro.

Like what you read? Give Marco Castellani a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.