Certo, l’ho notato, ma la data non conta, i temi sono più che mai attuali, anzi, la parte del…
Marianna Piani
21

Purtroppo la soglia dell’attenzione di chi legge è ormai bassissima, nell’ordine dei pochi secondi, tra mille distrazioni digitali che impediscono di approfondire qualsiasi argomento, a cominciare dalla conoscenza della lingua. Mi accorgo dalle statistiche sui miei articoli di astronomia su Medium che quelli più lunghi hanno percentuali di lettura del 20% o meno sul totale delle visualizzazioni. È chiaro che in un mondo siffatto le semplificazioni alla Trump o alla Salvini hanno la strada spianata per attecchire. Non so davvero quale soluzione proporre o se, in generale, esista una soluzione.

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Michele Diodati’s story.