Amore. Mito. Avventura.

Qualcuno associa la parola Amore, per semplificarne l’immensità, al volto di una persona. Chi ad uno sport, chi a dei momenti o chi semplicemente, ad un piccolo simpatico amico che scodinzola appena si rientra a casa la sera dopo una giornata di fatiche.

La complessità nella storia è sempre stata gestita per associazione, per far si che le persone potessero comprendere concetti astratti, intangibili e quindi difficili da domare.

Sappiamo però con certezza che di amori ce ne sono molti. Il primo amore è un mito che sembra non arrivare mai. L’ultimo invece accende una possibile salvezza, riaccende la gioia, riscatta la sofferenza dando persino un senso agli errori precedenti.

L’ultimo Amore è un approdo. Ma come riconoscerlo? Come capire che il luogo dove sono arrivato sarà per me quello eterno? Quello in cui rimarrò per crescere e divenire.

Gabriele Romagnoli, che ad ottobre aveva iniziato con noi questo viaggio (prima lezione di Graphic User Interface) che si concluderà alla fine di questo piccolo scritto, ci aveva raccontato l’importanza del viaggiare leggeri…


Un salto dietro le quinte a… conoscere i protagonisti: coloro che stanno cullando, guidando e perseguendo l’obiettivo chiamato metaprogetto.

Image for post
Image for post


Un salto dietro le quinte a…conoscere i protagonisti: coloro che stanno cullando, guidando e perseguendo l’obiettivo chiamato metaprogetto.

Image for post
Image for post


Un’occasione (a porte aperte!) per respirare l’atmosfera di metaprogetto ed assistere in prima persona a quel che significa stabilire una connessione tra mondo digitale e vino made in Italy.

Image for post
Image for post

Un evento unico scuoterà le fondamenta di Milano tra il 13 ed il 17 marzo: la Milano Digital Week!

Ma diamo uno sguardo più da vicino…

La seconda edizione di Milano Digital Week — dal 13 al 17 marzo 2019 — rappresenta un panorama di opportunità per la crescita della città e per il suo ruolo internazionale. Dopo aver “connesso” digitalmente e fisicamente la città attraverso il coinvolgimento di più di 250 sedi e oltre 400 iniziative (tra dibattiti, seminari, mostre, performance, spettacoli e workshop) torna un nuovo appuntamento animato da un ampio palinsesto.

L’iniziativa è promossa dal Comune di…


Un salto dietro le quinte a… conoscere i protagonisti: coloro che stanno cullando, guidando e perseguendo l’obiettivo chiamato metaprogetto.

Image for post
Image for post


Un salto dietro le quinte a… conoscere i protagonisti: coloro che stanno cullando, guidando e perseguendo l’obiettivo chiamato metaprogetto.

Image for post
Image for post


Settimo appuntamento tra i banchi di Mohole: tra “larve” di progetto, Energizer dal sapore Western ed… una grande opportunità per i ragazzi per mettersi alla prova!

Image for post
Image for post

Un ennesimo Venerdì, un altro capitolo della storia che, da qualche tempo a questa parte, ha catturato l’attenzione di un numero sempre più crescente di viaggiatori: designer, sognatori, visionari, fans o solamente semplici curiosi, perché no. Naso incollato allo schermo, possono leggere settimanalmente le gesta di 50 persone, tra facilitatori e studenti, che danno vita, passo per passo, a qualcosa che non è così comune vedere, qualcosa che non è così facile trovare, qualcosa che può chiamarsi solo metaprogetto.

Questa settimana, spazio di nuovo allo Stand Up & Down in una variante, questa volta, decisamente più corposa. I 7 gruppi…


Si dia inizio alla Phase Two! Una giornata tra il racconto di quel che fu “Andrea”, la “Coffee Break” condivisa, un seminario di buon senso e… la formazione di (nuovi) gruppi!

Image for post
Image for post

Venerdì 8 Febbraio verrà ricordato come l’inizio ufficiale della cosiddetta “Phase Two” di metaprogetto 2019 e dell’oramai ben noto(!) tema Type & Wine. Al dì là di altisonanti nomignoli anglofoni (che certamente contribuiscono a regalare una certa aria al tutto!), questo significa solo una cosa: siamo entrati nella fase clou del (meta)progetto! …


Secondo seminario, per “Type & Wine”, a cura di Stefano Sabbadini: laureato in psicologia ed educatore per metaproject 2019.

Image for post
Image for post

Beh, cominciamo il seminario ponendo l’attenzione su un aspetto particolare…

Che cosa è una Skill?

Ecco cosa riporta una sempre autorevole fonte, il Garzanti:

in un alcuni linguaggi tecnici, capacità, competenza, abilità: le skill di un programmatore

Etimologia: ← voce ingl.; propr. ‘capacità’.

Le skills dunque sono effettivamente delle competenze o qualifiche personali: si declinano in sapere (conoscenze), abilità (pratica) e saper-essere (competenze relazionali).

All'interno di questo universo, trovano spazio due categorie: Hard Skills e Soft Skills…

Si, le cosiddette Hard Skills ricoprono il mondo delle competenze strettamente correlate al livello di studi, all'esperienza professionale, ai titoli conseguiti ed al…


Eccoci al fantomatico “giro di boa”: tempo per posare un attimo gli zaini, aggiornare il gruppo, fare qualche bilancio personale (perché no!), ristorarsi e… riprendere verso la vetta!

Image for post
Image for post

Giornata estremamente importante questa, quella di Venerdì 1 Febbraio: stravolgendo un tantino quella che nelle precedenti giornate si era attestata come la routine, (hai già visto il nostro articolo sullo Stand Up & Down!?) i lavori hanno subito preso il via all'interno dei 4 gruppi, impegnati, cuore e mani, nella preparazione di una presentazione che potesse fungere da resoconto (delle precedenti 3 giornate di ricerca & co-design!) per ciascuno degli altri gruppi:

metaproject

The metaproject course combines design thinking, prototyping techniques, programming and physical computing in one study program.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store