Dove fallisce il metodo Report: non mentire non è sufficiente

La regola sacra del giornalismo anglosassone non è dire la verità ma rispettare la verità: Report nuoce gravemente al giornalismo.

Le inchieste di Report sono «a tesi» cioè vogliono dimostrare una tesi iniziale che è la più benvoluta dal pubblico di riferimento della trasmissione.

Questo è il segreto del suo successo: Report dice alle persone quello che vogliono sentirsi dire e per far questo adotta scientificamente una tecnica di trolling dei potenti in cui i giornalisti usano tutto il proprio mestiere e a volta sporchi trucchi retorici.

Sono bravi giornalisti e quindi non mentono e sono puntigliosi, ma…

non mentire non è sufficiente

Anche senza mentire è possibile ricostruire una vicenda giustapponendo informazioni singolarmente vere ma messe insieme per fornire una visione del fatto totalmente aliena dalla realtà. Una realtà intellettualmente disonesta.

È il metodo del complottismo o della pseudoscienza: manipolare le informazioni, omettere quelle significative, utilizzare trucchi e fallacie logiche o usare l’informazione fuori dal proprio contesto, adottare tecniche persuasive e abusare del montaggio televisivo per ricostruire un messaggio lontano dalla realtà dei fatti.

Nessun giornalista serio in un paese anglosassone durerebbe dieci giorni nella redazione del New York Times o nel Guardian adottando questi mezzi

La regola sacra del giornalismo anglosassone non è dire la verità ma rispettare la verità.

In particolare il professionismo di un giornalista si vede dal fatto che non omette nessuna informazione significativa di cui è venuto a conoscenza, anche quando questa non si iscrive nella propria tesi giornalistica.

I giornalisti di Report, ormai è diventato addirittura mainstream dirlo, omettono ampiamente le informazioni che hanno in mano quando queste non rientrano nello schema concettuale che vogliono presentare. Questa registrazione fatta dal capo dell’ufficio stampa di Zingaretti chiarisce molto bene (specie attorno al quarto minuto) il modo di lavoro con cui vengono costruiti le inchieste di Report.

Like what you read? Give Michelangelo Monti a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.