Gnosis e Bancor in partnership per il primo Convertitore Token in assoluto (GNOBNT)

Adoriamo la saggezza della folla, specialmente quando vi è un interesse personale a premer per l’integrità e l’autenticità. Noi di Bancor crediamo fermamente nel potenziale dei Mercati Predittivi per fare uso di questa saggezza, e progettiamo di fare della Rete Bancor la via più semplice in assoluto per interagire con questo tipo di mercati e con altri prodotti blockchain che connettono le persone al loro potenziale collaborativo.

E’ per questo che siamo entusiasti di annunciare una partnership unica tra Gnosis e Bancor al fine di creare un Convertitore Token GNOBNT condiviso: una pool di liquidità di GNO e BNT decentralizzata e incapsulata in un Token Intelligente. 4000 token GNO e 400.000 token BNT (entrambi del valore di $1.000.000) saranno depositati in un portafoglio Gnosis-Bancor multifirma in seguito all’evento di allocazione token il giorno 12 Giugno alle ore 14:00 GMT.

I fondi saranno progressivamente depositati in un convertitore token che fornirà una soluzione decentralizzata e automatizzata per lo scambio da GNO a BNT, senza la presenza di controparte (umana). Poiché BNT contiene una riserva ETH, saranno anche rese possibili le conversioni two-way (bidirezionali) ETH-GNO.

Il convertitore token addebiterà una piccola tariffa di servizio che sarà aggiunta alle riserve in seguito ad ogni conversione. Ciò porterà vantaggi ai possessori (compratori) del token intelligente GNOBNT, in quanto farà salire il suo prezzo in base al meccanismo e le formule del protocollo Bancor.

Rete Bancor dei Convertitori di Token Intelligent

Chiunque sarà in grado di comprare questi Convertitori Token con ETH, BNT o GNO. Ciò accrescerà i bilanci della riserva del token intelligente e ridurrà lo slippage (costo) di ogni conversione per gli utenti finali. I detentori di convertitori token traggono tutti beneficio dalle tariffe raccolte, pro-rata.

Non vediamo l’ora di lanciare il nostro primo “proof of concept” del suo tipo e di instaurare partnership simili con ulteriori network popolari nel futuro prossimo. Insieme, renderemo tutti i nostri token intelligenti.