VON: "VADA IN OSPEDALE" AN: "NON E' ANCORA MORTO!"
Denonimo
1

ADESSO BASTA! CON LE FRAGOLONE E LE CILIEGIONE DI SAN GERARDO!

Molti avranno udito che RADIO RAI ha interpellato telefonicamente il 27/05/2016 (s.e.) — IN ORA DI “BUONANOTTE!”, ormai senza “LA PROGRESSIVA DA 2 METRI” (perchè uno a letto mica si tiene gli occhiali…) — il “Volto Noto” Prof. Fabrizio Pregliasco attorno alle infezioni ortofrutticole, e dunque alle pretese di Prescrizione Antibiotica, cosi' a casaccio.

In quella telefonata erano state imputate “LE FRAGOLONE” quali ipotetiche sorgenti batteriche. In realtà, nel Quartierino sono comparse “LE CILIEGIONE”, quelle per la Festa a San Gerardo (perchè a San Gerardo gli fanno la festa, qui — mica siamo a Bologna…).

Infatti proprio in coincidenza delle “CILIEGIONE”, è stato aperto di nuovo un Punto Vendita — per venderVele — laddove il precedente aveva chiuso nel Marzo 2015, come peraltro era fallito quell’altro a Giugno 2012, un mese prima dello “OMICIDIO”.

Poi che i SALUMIERI siano i “CHIRURGHI GENERALI” e che i PAZIENTI siano i “SALAMI” occorrerà domandarlo all' Assessore allo Statuto del Comune di Monza, nell’anno 2000. Sono fatti che risalgono alla mia frequentazione della Scuola Elementare (divenuta “Primaria”…).

(POSCRITTO — Sapete, no, come recita il detto? “CHI SI SCOTTA, POI HA PAURA ANCHE DELL' ACQUA FREDDA !”. È il cosiddetto “PROVERBIO DEL CONIGLIO”, molto noto tra i Concittadini Monzesi, molto propensi a ripensare la Econometria, in termini di BES o GPI ”Genuine Progress Indicators” — domandare ai granduomini (altrimenti detti “balabioett”) di via Italia e via Vittorio Emanuele. Il proverbio pero` nella fattispecie non si puo` applicare: UN CONTO È SCOTTARSI DA SÈ, UN CONTO È SPENGERTI UNA MARLBORO SUL GLANDE. Sappiate che in questa CITTÀ DI IMPOSTORI vi è gente avvezza a certo genere di comportamenti: Art.612bis C.P. …).

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.