VIA PAGANINI 30, NAPOLI, CASA CLEMENTI
Denonimo
1

CAMBIAR IDEA NON È REATO

Cari Italianofoni Globali (ahimè a conoscenza di quelli del Seggio #100 di Monza, hic et nunc),

EccoVele, le Clementine!

“Clementine pe’ tutte !”, direbbe Antonio, al cabaret… Se marciscono, saprete quiddiseguito a chi lanciarle dietro.

Oggi avrete letto de “LA MOGLIE DEL PRESIDE”, che è andata in Tivu`a “THIS MORNING” dagli equivalenti cockney della Panicucci e del Giletti (Magalli mi torna difficile di “trasporlo” lassu`, nel piovoso ed allegro Ducato di Westminster…) a fare la sua “puntata” : un milione di euro, vorrebbe, la rumenina… Hmmm… prescriveranno di nuovo la “MEMOSERINA” ?

A lei, intendo…

Non ridete ! Su certe cose non si scherza. Adesso Vi racconto cosa mi è capitato l’altra settimana.

Mi compare un disturbo — serio — e vado dal “Medico di Base” (di Assistenza Primaria, di Medicina Generale, di Famiglia, Generalista, e via di seguito...). Questo non ha Sostituto e non puo` visitarmi, e deve chiudere l’Ambulatorio !

Mi fa tornare all’indomani…

Prescrive, e mette il “Bollino Verde”.

Dopodicchè mi vien fuori un’altra “menata” : quella de “LA DIFFERENZA” tra ‘Prenotazione Online' e ‘Richiesta di Prenotazione Online’.

E “LA DIFFERENZA” ? Appunto…

Perchè dovete sapere che la differenza c’è, eccome ! Sarebbe — anzi: è — corretto scrivere : ‘Richiesta Online di Prenotazione Telefonica’, perchè di tale trattasi…

Taglio corto, io, stavolta. Mi presento allo Sportello Unico di Accesso, e prendo il Ticket dal Totem, con solo un “tappo” sull’ areola tattile delle Prenotazione Urgenti.

Ho in mano il foglietto rosa con appiccato in fronte il marchio, il “Bollino Verde” di Urgenza.

Attendo un minuto e scatta già il numerizzatore ; ed è già il mio turno. Miracolo !

IN PRATICA: NON HA FATTO A TEMPO NESSUNO AD ACCORGERSI DELLA MIA PRESENZA IN CODA NEL LOCALE D’ATTESA…

Mi reco dalla Addetta allo Sportello — mai prima veduta in vita mia… (in età sessualmente attiva) — le faccio vedere il ticket “U”, ed il fogliettino rosa con il “Bollino Verde”, e le dico che sono li` solo per pagare la prestazione perchè ho già prenotato online.

Costei guarda i Pezzi di Carta e… e… RIFIUTA DI SERVIRMI !

“Questa è la Coda dei “PRIORITARI”, si`, ma solo se NON già prenotati. La sua coda è quella della “ACCETTAZIONE GIÀ PRENOTATI”. Deve prendere l’altro ticket”.

LAPIDARIA…

Ho dovuto tornare indietro al Totem a prendere il Ticket dell’altra coda — che non è PRIORITARIA… — e stare li` in piedi, buonino, buonino, a capo chino e con le orecchie abbassate, ad aspettare gli otto [*] anziani Assistiti che avevo davanti.

__

[*] 8 che son pochi, perchè la volta successiva erano 38 — trentotto — ma poi mi hanno riconosciuta l’ Urgenza, e ho preso l’altra coda, con solo 1.

Meno male...

(Questa qui, non so se voleva partire per le Vacanze per le Maldive, perchè ha visto “Matteo” e Pomeriggio Cinque, ed io ho la Figurina di Pato con il Peeling alle Natiche… TUTTO È POSSIBILE ! FigurateVi che in Consiglio Comunale a Parma han dovuto litigare persino per commemorare in Seduta Fidel Castro ! Fidel Castro, mica Pizzarotti…).

Like what you read? Give MonzaPunita a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.