(R)evolution!

Gli attori salutano il pubblico alla fine dello spettacolo

Lo scorso 30 luglio è cominciato il Dromos Festival 2018, una manifestazione ormai ventennale tra le più importanti nel panorama culturale sardo. Quest’anno il tema del festival era “Revolution”, in riferimento ai 50 anni trascorsi dal ’68 ma anche al quarantennale della legge 180.

La redazione di Radio Onde Corte Ogliastra è andata ad Oristano in occasione dello spettacolo teatrale (R)EVOLUTION ovvero MATTI DA (S)LEGARE, una commedia musicale, divertente ed ironica, che ha raccontato le vicende di una persona con sofferenza mentale, attraverso un percorso temporale che va dagli anni ’40, passa per il ’68 e gli anni ’80 e finisce nel nuovo millennio. Nel corso della storia si passa dall’emarginazione alla valorizzazione della persona e della sua originalità.

“🎵🎶 La zia è tutta matta…🎵🎶”

La pièce è stata interpretata dagli utenti e dagli operatori del Centro per l’Autonomia (un servizio del PLUS Distretto di Oristano e della ASSL di Oristano, gestito dalla cooperativa sociale CTR ONLUS), in collaborazione con il Teatro Tragodìa di Mogoro.

[di Marisa Deiana e Giuseppe Taula]

Ascolta qui il servizio:


Il nostro servizio è anche sul sito di Radio Onde Corte:

http://www.ondecortenews.it/revolution/