La ricetta per un ottimo blog

Gli ingredienti principali per essere uno chef del web.


Pensate ad una bella amatriciana, simbolo patriottico della buona tavola italiana. Gli ingredienti sono quelli canonici, buon pomodoro, ottimo guanciale, una spolverata di pecorino romano. Una ricetta conosciuta e piuttosto semplice da preparare, ma che non tutti ripropongono allo stesso modo.
Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca, lo so, ma è il modo più semplice per introdurvi l’argomento del post di oggi: la ricetta per il blog perfetto.

In realtà non esiste un metodo preciso affinché il vostro blog passi da una pagina online visualizzata da voi stessi e una manciata di altre persone ad un vero spazio di successo, condiviso e sulla bocca di tutti. Però esistono delle linee guida che si possono seguire e che ogni blogger deve riproporre aggiungendo il suo ingrediente segreto.
Ecco alcuni piccoli accorgimenti che, se presi alla lettera e applicati ogni giorno con costanza, danno buoni risultati.

  • 1 kg di Contenuti

Andate dal vostro Content Creator di fiducia, scegliete bene video, testi, immagini, story telling e infografiche. Controllate l’etichetta e che siano di giornata.
Più freschi sono i contenuti pubblicati sul vostro blog, più sarà facile essere aiutati nei social e nei motori di ricerca.

  • 800 gr di Condivisione

I vostri buoni contenuti vanno assaggiati, quale posto migliore se non i Social Network per farlo? Un bravo blogger non può davvero fare a meno di condividere i propri contenuti su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube etc. Un buon rapporto tra blogger e lettore sta alla base della reputation e quindi del vostro successo.

  • 500 gr di Bellezza e Tecnica

Oltre ad essere buono, un blog deve essere bello e sopratutto usabile!
Questi due elementi devono lavorare insieme alla condivisione, bisogna trovare l’equilibrio giusto affinché il vostro spazio sul web non sia tutta fuffa e pieno di design, bottoni da schiacciare tralasciando la parte contenutistica, o che sia davvero il massimo a livello di qualità di content ma che risulti davvero trasandato.
Un equilibrio tra questi tre “sapori” non è una immediato, ma provando e riprovando si possono raggiungere risultati davvero inaspettati!

  • Amore e Passione

Se si esauriscono questi due importantissimi ingredienti, tutto diventa senza sapore, come una pasta con dell’ottimo pomodoro ma senza sale e un giro di olio d’oliva.

Ti è piaciuta questa “ricetta”? Condividila con la tua community!

Erika Rotella — Social Media Manager @Pane&Design

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.