Lo sviluppatore indipendente Numantian Games ha annunciato che il suo RTS Steampunk Zombie Apocalittico, They Are Billions, arriverà su PC il prossimo anno.

They Are Billions porterà l’apocalisse zombie in un ambiente Vittoriano/Steampunk con il suo gameplay di strategia in tempo reale. L’infezione si è diffusa rapidamente, così rimane soltanto una frazione della popolazione umana. L’obbiettivo del gioco è proteggere la popolazione mentre la colonia cresce. Tuttavia, ci sono migliaia di infetti che non vedo l’ ora di distruggerla. Se loro l’avranno vinta, l’infezione si riverserà velocemente tra le nostre fila.

They Are Billions è tutto costruire delle difese strategiche sufficienti per proteggere la vostra popolazione contro ogni nuova minaccia. Il giocatore dovrà raccogliere risorse, costruire la sua colonia, e radunare un esercito con lo scopo di difendere tutti.

Per fare in modo che il gioco fosse fortemente influenzato dalla componente strategica, Numantian Games ha deciso di introdurre una modalità di pausa, che permetterà ai giocatori di prendere tempo per costruire le strutture e impartire comandi al proprio esercito. Supportato da un engine personalizzato che in tempo reale può gestire 20000 unità di infetti per volta, avrai bisogno di ogni secondo per reagire efficacemente contro tutto ciò che They are Billions ti lancia addosso. Oh, e non vi preoccupate che queste unità infette sembrino una massa confusa, perchè il gioco supporta anche una grafica 4K e le unità possiedono più di 1500 frame di animazioni.

Per maggiori informazioni su They are Billions, visitate il sito ufficiale del gioco. Potete anche controllare gli aggiornamenti sulla pagina Steam del titolo. E, ovviamente, guardare il bellissimo trailer qui sotto.

They are Billions uscirà per PC durante il 2017.

L’RTS Steampunk Zombie They are Billions uscirà nel 2017 su PC
I Love Videogames — Notizie sui giochi per PC, Console e Mobile

Originally published on Wordpress

Like what you read? Give Pietro Iacullo a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.