LA MEDICINA E L’ARTE:FIRENZE

A Firenze tutto è arte, dalla pittura alla cucina, alla scultura, alla medicina. Certo perché anche medicina è stata sempre considerata una delle Grandi arti insieme a quella degli speziali ( i farmacisti di oggi), molto rispettata nella città. L’arte medica veniva esercita e trascritta in manuali che per secoli hanno fatto da apripista per la medicina di tutt’Europa. Il livello culturale della Signoria faceva sì che medici tra i più valenti si trovassero nelle corti o a studiare presso la scuola di medicina fiorentina fondata nel XIII SECOLO da Folco Portinari, fondatore anche dell’Ospedale S.Maria Nuova. L’eccellenza è cominciata allora e continua ancora oggi, con una classe medica di tutto rispetto, che cresce all’ombra dell’Ateneo toscano.

DERMATOLOGI

La scuola di dermatologia di Firenze ha avuto grandi personalità di spicco del panorama medico europeo; uno su tutti : Emiliano Panconesi, professore emerito dell’Università di Firenze e esperto, riconosciuto a livello europeo della materia dermatologica. Scienza spesso sottovalutata, la dermatologia svolge invece un ruolo fondamentale nell’equilibrio salutare del noastro corpo. Vista l’estensione del derma sul nostro corpo è ovvia l’importanza che riveste. La scuola fiorentina produce ottimi dermatologi, che seguendo le orme del loro grande predecessore, offrono nei loro studi nel cuore della città servizi di eccellenza dalle più comuni dermatite alle malattie di infezione dermatologica più gravi.

PEDIATRI

A Firenze nasce nel 1891 uno dei primi ospedali dedicati esclusivamente alla cura dei bambini: lo fonda Giovanni Meyer in memoria della moglie, regalandolo alla città. Da qui nasce la pediatria in Italia. La struttura ottiene solo nel 1997 la qualifica di ospedale di alta specializzazione. All’ombra di questa leggenda della medicina si sono formati e si formano i pediatri nella città di Firenze, affondando le proprie conoscenze nelle radici di quel lontano 1891, per poi elevarsi ad un alto grado si specializzazione moderna. La categoria dei pediatri, eccellente è presente in tutta la città: dagli studi importanti della città vecchia, a quelli più modesti e popolari delle zone periferiche, ma tutti con grande professionalità.

OCULISTI

La scienza oculistica nasce con la nascita stessa della medicina: già sui muri del Tempio di Esculapio in Grecia erano molte le iscrizioni che riguardavano la cura della cecità e degli occhi in generale.

L’oculistica è sempre stato un campo medico molto particolare: la sua pratica consente all’essere umano di vedere il mondo; ecco perché la professionalità è d’obbligo. Firenze ha delle ottime cliniche oculistiche dove operano oftalmologi e medici chirurgici dell’occhio di livello europeo. Anche gli studi professionali sono molto qualificati e dislocati su tutto il territorio urbano ed extraurbano.

DENTISTI

La professione dentistica è stata per molti secoli sottovalutata, almeno in Europa: togliere un dente non era arte medica ma di gente che periodicamente girava per le città offrendo il servizio di dentista. E’ solo dell’epoca moderna e più ancora contemporanea che la professione odontoiatrica assurge a vera e propria materia medica specialistica. La città fiorentina ha ottimi studi di odontotecnici che si occupano e della cura che della chirurgia dentaria con ottimi risultati anche nella odontoiatria infantile.

— — — — — — — — — — — — — —

Immagini Credits: Taiyo FUJII | builderonline | woodleywonder

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Progetto Italia’s story.