23/05/2020 - Oggi pomeriggio disavventura per alcuni velisti, dopo che il loro catamarano si è ribaltato nelle acque davanti il litorale di Latina. Dopo oltre trenta minuti i velisti sono riusciti a riportare a riva il natante, grazie al supporto della motovedetta Sar della Capitanerie di Porto — Guardia Costiera e di altri due natanti.

Libertà ritrovata dopo il “lockdown e voglia di mare… L’importante è muoversi sempre in sicurezza anche per affrontare al meglio gli eventuali problemi. Per ogni evenienza, poi, basterà telefonare al 1530.

Morta giovane dedicando la sua vita alla Giustizia

La Porziuncola, little church in Assisi (Italy)

An important event for the Catholic faithful and always current

Send everyone to Heaven: was the intent of St. Francis of Assisi, when in 1216 he asked and got from Pope Honorius III the plenary indulgence for all the faithful who visited the little church of the Porziuncola. This is a small sacred building in Assisi, which Francesco had finished restoring, and which today is inside the Basilica of Santa Maria degli Angeli. Thus was born the “Forgiveness of Assisi” or the “Indulgence of the Porziuncula”, a very important moment appreciated by the Catholic faithful.

Over time, the rules for getting this spiritual benefit have changed, up to the current…

Il carcere di Latina

Mai avrebbero pensato di finire in carcere, men che mai di ritrovarsi a giocare contro una squadra di detenute. Donne atlete contro donne carcerate per reati di mafia. Due mondi inconciliabili, per molti. Eppure, nel carcere di Latina il Centro Sportivo Italiano porta avanti un progetto educativo che sta dando i suoi frutti grazie anche al senso civico di alcune squadre di volley pontine. Che piaccia o meno, il carcere e i suoi detenuti fanno parte della città. C’è anche chi, come queste atlete, non si ferma solo a puntare il dito.

Dall’altro lato della rete ci sono loro, una…

Il campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia (Cs) — foto da I Parchi letterari

Sono passati 75 anni da quando furono liberati ritrovando così la piena di dignità di persona. Loro sono i circa 2000 tra ebrei, stranieri apolidi e antifascisti di varie nazionalità rinchiusi nel campo di concentramento italiano di Ferramonti, una frazione del Comune di Tarsia (Cosenza) al confine con San Marco Argentano. Il loro campo ha anche il triste primato di essere stata la prima struttura attivata in Italia durante il triste periodo della II Guerra mondiale e la promulgazione delle leggi razziali che ancora oggi fa vergognare l’Italia. Ritrovarono la libertà grazie ai soldati inglesi di re Giorgio VI. Le…

Photo by thom masat on Unsplash

Tanti sono i problemi che oggi un governo di un Paese europeo deve affrontare: l’economia, il lavoro (o meglio, la disoccupazione), il welfare, l’immigrazione. Se poi, il paese è il Regno Unito aggiungiamo anche un tema complesso come la Brexit. Eppure, proprio dall’Uk arriva una notizia interessante: la vendita di “energy drink” (le bevande energetiche) potrebbe essere vietata in Inghilterra ai minori di 18 anni d’età, per i danni alla salute dei più piccoli. Un annuncio importante arrivato da Steve Brine, sottosegretario di Stato con delega alla Salute pubblica e alle Cure primarie (è chiamato «ministro della Salute pubblica»), e…

Photo by Louis Reed on Unsplash

Smart toys, un divertimento o un pericolo? Una questione che da poco tempo sta diventando oggetto di discussione anche per il grande pubblico. Un giocattolo elettronico, comprendendo anche i dispositivi ad alta tecnologia, è senz’altro un divertimento, un modo per stare al passo con i tempi, all’occorrenza anche per fare una bella figura da genitore verso i propri figli. …

Un momento dei soccorsi alla gola del Raganello sul Pollino

La tragedia del Pollino con i suoi dieci escursionisti morti il 20 agosto scorso nel torrente Raganello lascia una coda di polemiche, come anche in altri eventi simili del passato, che si racchiude tutta nelle domande «Ma la persone conoscevano i rischi cui stava andando incontro? Qualcuno li ha avvisati?». C’è sempre chi giura di non aver saputo nulla di un rischio imminente, tipo il fiume che esonda a causa delle forti piogge. Eppure, l’Italia oggi ha un sistema di Protezione civile da far invidia all’estero. Magari con l’unica debolezza di doversi appoggiare per una fase cruciale ai singoli Comuni…

Secondo l’Oms almeno mezzo milione di persone sono state colpite da infezioni resistenti agli antibiotici

Photo by freestocks.org on Unsplash

Partiamo sempre dal dato di cronaca, in questo caso anche più che oggettivo. Nel mondo, almeno 500 mila persone — mezzo milione — sono state colpite da un’infezione che non si è riuscita a curare perché resistente agli antibiotici. Il dato è fornito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), che nei giorni scorsi ha presentato il primo rapporto sulla sorveglianza dell’antibioticoresistenza. Il numero dei colpiti è sicuramente basso perché i dati sono arrivati solo da 22 Paesi; nel conto non rientrano i casi di resistenza a infezione da tubercolosi (Tbc) perché questi sono contati in un altro report.

Questa situazione non…

Remigio Russo

Giornalista professionista. Digital Content Manager. Direttore Ufficio per le Comunicazioni sociali Diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno. Professo OFS

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store