La curiosità è un’arma fondamentale

Quante volte hai sentito che essere curiosi a volte può essere una cosa negativa?

Fatti i cavoli tuoi

Questa frase sicuramente non è la prima volta che la senti, e probabilmente ricordi anche chi te la diceva più spesso…

Ma siamo sicuri che è corretta?

Nel 2016 sempre più persone si fanno i cavoli propri, ovviamente aiuto da questo cosino qui che anche io sto tenendo in mano, chiamato iPhone.

Per chi mi conosce comunque sa quanto ritengo importante utilizzarlo, ma non abusarne.

Oggi avrei voluto allegarti una immagine che ho visto ieri in metropolitana, solamente che al momento dello scatto il mio telefono è morto, così ve la racconto:

Semplicemente una coppia di stranieri, uno seduto in parte all’altro, che osservavano due serie TV differente sui loro rispettivi cellulare.

Sai quel è la cosa più brutta? Che tu stai pensando «è normale»…

Io un po’ ci sono comunque rimasto. Mi sono chiesto dove è la loro curiosità? Dove è la loro voglia di conoscere ciò che, Milano in questo caso, ha da offrirgli? Persino sotto terra…

La curiosità è fondamentale, non solo per se stessi ma per gli altri. Se qualcuno lo vedi in difficoltà sii curioso e chiedi perché, se lui poi ti dirà di farti i cazzi tuoi, te li farai, ma almeno ti sei interessato a qualcosa che non conoscevi…

Non aver pura delle possobili conseguenze perché la maggior parte delle vostre ci diamo da soli delle risposte, che ci fanno comodo, solamente per non chiedere nemmeno.

Insomma, sii sempre curioso sempre, che le cose belle succedono quando meno te lo aspetti!