La certezza di essere incerti.

Eravamo abituati ad avere tutto soprattutto certezze, tante certezze. La certezza di essere esperti, la certezza di essere migliori, la certezza di sapere sempre cosa poteva essere giusto e cosa no. Eravamo abituati a correre le nostre quotidianità fatte di coincidenze, call, like e cuoricini. Una vita per alcuni finta ma percepita come reale mentre per altri poteva essere l’esatto opposto. Mi dico che, forse, non era troppo importante pensarci, almeno non lo era fino a qualche settimana fa.

Ci siamo abituati ad avere meno di tutto. Meno certezze soprattutto. Ci siamo abituati a non…

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store