Per un’estate senza fine…

Il profumo della pioggia al tramonto.
Il colore rosa delle nuvole nel cielo quando apri gli occhi la mattina.


Il sapore dolce dell’anguria appena tagliata, che ti rinfresca l’anima e anche il cuore.
La sabbia appiccicata ovunque, che non riesci a far andar via, ma ti piace così tanto che in quella stessa sabbia continui a rotolare.
Il profumo della lavanda appena raccolta.
Il viaggio e l’arrivo, anche se diciamocelo è sempre più bella l’attesa del viaggio in sè.
il profumo di salsedine annidato nei capelli bagnati che diventano ogni giorno più biondi.
Il mare, quell’immensa distesa blu, che più blu non si può, che manca al cuore e ai pensieri e che riempie gli occhi e le mani.
Le risate al chiaro di luna, le parole dette nella segretezza delle notti d’estate.
I baci rubati, quelli romantici e quelli inaspettati, perchè tutti noi lo sappiamo, di baci non ce n’è mai abbastanza.
Le mani strette in un incrocio indelebile, simbolo di amicizia e sorellanza.
La musica, quelle note dolci che si diffondono nell’aria della notte, quando di dormire proprio non ne hai voglia e le finestre sono spalancate per assaporare e sentire la brezza che ti accarezza la pelle.
L’estate è arrivata e con lei tutti i sogni e i desideri che ognuno costudisce in fondo al cuore.