This story is unavailable.

Bentornato Matteo!

Spero questo blog possa essere un posto dove potersi confrontare serenamente, tra chi vuole davvero farlo e non fra chi vuole solo avere occasione di insultare avendo il suo minuto di celebrità. Per questo le chiedo “rassicurazioni” di come funzionerà qui. Perchè l’idea è bella…ma se devo farmi venire il sangue amaro nel leggere commenti offensivi, ot e stupidi da parte dei suoi “detrattori” (come accade puntualmente su facebook o twitter)per cominciare poi a praticare solamente l’insulto reciproco…allora mollo il colpo subito. Perchè sono stufa delle lotte inconcludenti, delle lotte alla “specchio riflesso”, dei disturbatori, spesso nemmeno di professione, che non hanno nulla da proporre e che hanno solo insoddisfazione personale e maleducazione da vomitare addosso agli altri. Ben venga il confronto, con TUTTI, naturalmente e forse soprattutto anche con chi la pensa in maniera diversa, ma che si faccia in modo civile. Grazie. Sandra

One clap, two clap, three clap, forty?

By clapping more or less, you can signal to us which stories really stand out.