Steven Spielberg: le preferenze sui cinecomic

Le rivelazioni del regista al Festival di Cannes 2016

Durante il Festival cinematografico che sta dando luogo alla presentazione dell’ultimo capolavoro cinematografico Il Grande Gigante Gentile, il noto regista pluripremiato Steven Spielberg dichiara il suo cinecomic preferito. Al vertice del podio pone il regista James Gunn con Guardiani della Galassia, aggiungendo; “alla fine del film ho lasciato la sala con la sensazione di aver fatto un’esperienza nuova, libera da ogni cinismo e senza alcuna paura di apparire troppo crudo se necessario”. Continua la graduatoria spendendo parole positive per Superman di Richard Donner, Il Cavaliere Oscuro di Nolan e il primo Iron Man.

Eppure nei mesi scorsi, le parole di Steven in merito ai cinecomic hanno fatto discutere parecchio: il regista ha affermato che i supereroi avranno vita breve e faranno la stessa fine del Western.

“La magia genera la speranza che può cambiare il mondo” è la frase che accompagna la presentazione del film Il Grande Gigante Gentile, il quale ha riscontrato enorme successo al Festival. Inoltre in questi giorni è uscito l’official trailer 2 che è stato proiettato proprio a Cannes.

Like what you read? Give Shani Yekutiel a round of applause.

From a quick cheer to a standing ovation, clap to show how much you enjoyed this story.