Ferribiella: Sempre un passo avanti

Forte di un catalogo di 10.000 prodotti, Ferribiella si rivolge principalmente al canale specializzato con articoli ad alto valore aggiunto. «La nostra prima strategia è quella di essere diversi dal resto del mercato» spiega il direttore generale Alessandro Avonto.

«La nostra nuova sede commerciale rispecchia il nostro modo di essere e lavorare: abbiamo scelto le migliori tecniche costruttive in legno massiccio incrociato Xlam, legno lamellare per realizzare una struttura a basso consumo energetico e ad alto valore aggiuntivo, ci sentiamo a casa. Innovare sempre per essere un passo avanti per accogliere tutte le richieste che arrivano dal mercato, nel rispetto in primis dei nostri amici pelosi e dell’ambiente». Le parole con cui Alessandro Avonto, direttore generale di Ferribiella ci dà il benvenuto presso la sede di Verrone, a pochi chilometri dal centro di Biella sono una perfetta rappresentazione dell’identità di un’azienda che in questi anni ha dato una forte accelerazione per portarsi avanti sul fronte del mercato, in quei territori dove si sperimentano nuovi prodotti e nuove soluzioni.

L’azienda nasce nel 1980, da una intuizione di Alberto e Carmen Avonto e dal loro amore per gli animali. Anno dopo anno è cresciuta ed è andata affermandosi sul mercato italiano puntando soprattutto sullo sviluppo di nuovi prodotti. Una forte svolta nel 2007 con l’ingresso in azienda della seconda generazione, Alessandro e Genny Avonto, che hanno rafforzato la passione, l’immagine e la qualita’ dei prodotti.

«Il nostro obiettivo è essere diversi, contraddistinguerci dalla comune offerta di mercato» spiega Alessandro Avonto. «Crediamo fermamente, grazie anche ai riscontri positivi dei nostri clienti, che questo sia il nostro piu’ importante valore aggiunto».

COSA SIGNIFICA ESSERE DIVERSI?

«Presentare prodotti che sullo scaffale si contraddistinguono subito, per stile, colore, design ma sempre in linea con i prezzi di mercato. Con un’attenzione ai piccoli e grandi dettagli: il packaging, le rifiniture ed i particolari che rendono i nostri prodotti speciali!!!

Quando io e mia sorella Genny siamo entrati in azienda 10 anni fa abbiamo deciso di rinnovare l’immagine, forti dell’esperienza sui prodotti maturata dai nostri genitori, abbiamo cambiato logo, puntato su elementi grafici contraddistinti da un design flat, per arrivare subito al consumatore finale, Questa scelta ci sta premiando in tutto i mercati in cui siamo presenti

PRIMA DI PARLARE DI PRODOTTI, COME SIETE DISTRIBUITI SUL TERRITORIO?

«Una rete vendita composta da 26 agenti in Italia; stiamo attivando collaborazioni senza sosta, in un’ottica di continua espansione dei nostri prodotti nel Mondo, ad oggi siamo presenti in 34 Paesi».

E L’ESTERO?

«la nostra casa e’ l’Italia, l’estero ci permette di imparare e coltivare esigenze diverse che altri Paesi hanno in relazione al mercato Pet per apportare migliorie ed ampliare al meglio la nostra gamma. Con il nostro tocco e design Italiano, siamo presenti in diversi paesi con agent e distributori, cercando di avere un contatto diretto con i nostri clienti. Stiamo sviluppando collaborazioni importanti ovunque».

COSA RENDONO QUESTI PRODOTTI COSÌ SPECIALI?

«La nostra collezione cappottini tiene innanzitutto in considerazione il comfort dell’animale, la vestibilita’ e’ per noi elemento imprescindibile. I nostri capi devono essere comodi, pratici e funzionali. La qualita’ dei materiali utilizzati, pesi leggeri che

racchiudono tutte le risposte alle esigenze dell’animale e del padrone: impermeabili, caldi, morbidi.

Una vera collezione di moda che ogni anno si arricchisce di nuovi modelli.

Quest’anno abbiamo voluto dare colore e fantasia, mantenendo sempre forti le nostre caratteristiche che ci contraddistinguono».

QUANTI MODELLI DI CAPPOTTINI AVETE IN CATALOGO?

«Oltre 36 modelli, una collezione ricchissima che da’ la possibilita’ di vestire tutti i cani, dal piu’ piccolo al piu’ grande. Quest’anno abbiamo rinnovato un nostro best-seller, l’impermeabile pocket, nella sua pratica confezione e’ super funzionale in ogni occasione, in materiale mattato e super resistente all’acqua. Il nuovo impermeabile piumoso- staccabile, una morbida imbottitura, staccabile, un capo che si puo’ utilizzare tutto l’anno. Il modello frozen invece, sempre impermeabile con un imbottitura in soffice ciniglia, coloratissimo e divertente.

Le nuove magliette, riproducono stili, colori e stampe dello street-wear.

Il pack a tubo, divertente ed unico, è stato pensato e creato per rendere questi accessori dei veri Must Have, sempre più ricercati».

A che tipo di esigenza rispondono questi prodotti?

«Vogliamo offrire a chi porta a spasso il cane uno stile che sia vicino a quello proprio personale».

L’ATTENZIONE AL FATTORE MODA E’ IMPORTANTE?

«Certamente, mia sorella Genny Avonto — Comunication Manager e Direttore Creativo di Ferribiella ha realizzato la linea Pet per il famoso stilista Karl Lagerfeld, una linea creata a partire da bozzetti disegnati dall’artista e fusa con la creativita’ e la nostra esperienza: la borsa iconica, la biker jacket, il gioco guanto per gatti, la pallina luminosa borchiata…. capi esclusivi ed unici distribuiti lo scorso anno nelle boutique Karl Lagerfeld a Parigi, Berlino, Monaco e New York e sul suo web store».

CI SONO STATI ALTRI CASI DI COLLABORAZIONE CON BRAND CHE SI OCCUPANO DI ABBIGLIAMENTO E ARTICOLI PER IL MERCATO UMANO?

«Certo. Abbiamo collaborato con Save the Duck, importante brand Italiano con particolare attenzione ai materiali utilizzati e nel pieno rispetto degli animali.

Un piumino in 7 varianti colore, ovviamente da abbinare al capo del padrone, dettagli che fanno la differenza.

Ma non ci fermiamo, stiamo chiudendo un accordo con una grande firma Americana della moda che al momento non possiamo rivelare…ma l’entusiasmo di iniziare questa nuova avventura e’ nell’aria».

QUANDO È STATO RILASCIATA L’ULTIMA VERSIONE DEL VOSTRO CATALOGO?

«Lo scorso maggio, in occasione della fiera Zoomark di Bologna. Il nuovo catalogo contiene tantissime novità, ben 1.500, che abbiamo presentato in fiera con grande successo».

OGNI QUANTO VIENE RINNOVATO IL CATALOGO?

«Il catalogo generale viene rinnovato ogni tre anni, ma considerati i nuovi ritmi di Mercato e la nostra forte dinamicita’, abbiamo bisogno di edizioni intermedie, aggiunte.

Abbiamo una App per Ios e per Android dove si può visualizzare tutto il catalogo e la

newsletter che tiene aggiornati i nostri clienti su tutti gli arrivi delle novita’».

Ci sono altri prodotti che rappresentano con immediatezza la vostra identità?

«in linea con la nostra nuova struttura naturale ed ecosostenibile, la linea giochi Gatto Natural Line, e’ stata creata con materiali 100% naturali e biologici, valeriana, silvervine, legno, mais, piume. Prodotti che fanno divertire i gatti e fanno emergere il loro lato selvatico.

Gli snack grain free a base di carbone vegetale che permettono di migliorare le funzioni digestive dei nostri animali.

La linea di collari, pettorine e guinzagli Fun-Flat, un’anima super resistente in nylon ricoperto di morbido silicone. Igienica, resistente all’acqua, in colori super vivaci e con l’utilizzo di led luminosi in modo da rendere il cane ben visibile durante le passeggiate notturne.

E ancora, la lettiera Crystal, una nuova sabbia al silicio agglomerante che mantiene tutte lecapacità super assorbenti del silicio con un maggior praticita’ di pulizia.

Tutti prodotti che hanno gia’ riscosso un grande interesse da parte dei negozianti ma soprattutto dei consumatori».

COME SI COLTIVA L’ATTITUDINE ALL’INNOVAZIONE?

«Noi cerchiamo sempre di progettare attorno al cane: dal guinzaglio, alla vestibilità dei cappotti, tutto nasce dalla nostra attenzione all’animale. E poi sappiamo bene che il valore si trasmette soprattutto con la cura dei dettagli. Per questo prestiamo grande attenzione al design dei prodotti: su questa area lavorano tre persone a cui si aggiungono, oltre a me, anche mia sorella Genny e mio papà che con la sua esperienza e’ per noi fonte inesauribile di perfezionamento del prodotto».

I PET SHOP APPREZZANO QUESTI SFORZI?

«Assolutamente sì. Del resto è in linea con la loro specificità: i pet shop hanno l’esigenza di essere il canale che porta l’innovazione nel mercato. E noi con la nostra strategia assecondiamo questa esigenza. E da qui infatti che nasce il nostro impegno per introdurre articoli sempre nuovi capaci di anticipare i trend del mercato. In Ferribiella infatti l’attività di ricerca e sviluppo è centrale, e l’investimento sulle persone di questa area è costante».

E QUALI SONO I TREND PIÙ FORTI IN QUESTO MOMENTO?

«Il trasferimento di prodotti e comportamenti d’acquisto dal mercato umano a quello animale.

Negli ultimi anni abbiamo preso coscienza che una sana e corretta alimentazione previene la formazione di alcune malattie e addirittura puo’ essere un utile strumento per correggerne od eliminarne lo sviluppo. L’attenzione verso un’alimentazione piu’ sana e’ rivolta proprio ai cani, nostri compagni di vita, ecco dove nasce la nuova linea naturale che riprende la filosofia BARF, un concetto alimentare che prevede che l’animale si nutra di tutto cio’ che e’ presente nel suo ecosistema, quindi carne, frutta, verdura, rigorosamente a crudo.

Ecco quindi una gamma nuovissima di alimenti complementari e snack funzionali di origine animale-vegetale essicati a freddo, orecchie di coniglio, zampe di pollo, quadrotti di branzino, quadrotti di manzo con frutta e verdura ed uno snack super innovativo a base di farina di insetti. Alimenti ricchi di vitamine, sali minerali, omega 3 e 6.

CI PUÒ ANTICIPARE QUALCOSA?

«i progetti in elaborazione sono davvero tanti, ci va solo un po’ di pazienza per dedicare il giusto tempo allo sviluppo».

QUAL È IL SEGRETO DELLA FIDELIZZAZIONE DI UN RIVENDITORE?

«Lo abbiamo già detto: offrire sempre qualcosa di nuovo e di diverso, che lo metta in condizione di svolgere il proprio ruolo di specializzato. E in più, un altro fattore decisivo per noi e’ il rapporto qualita’ prezzo, un giusto bilanciamento che ci permette di essere sempre piu’ presenti”

Show your support

Clapping shows how much you appreciated Ferribiella Spa’s story.